Advertisement

DOMENICA 26 GIUGNO

AL TEATRO GEROLAMO DI MILANO

Advertisement

in collaborazione con EALIX

“DIRE E NON DIRE”

 

Dialogo tra

ANTONELLO SORO
BRUNO GIURATO
GUIDO MARIA BRERA

MAURIZIO FERRARIS

PIERGAETANO MARCHETTI
UMBERTO AMBROSOLI

 

Prologo letterario a cura di MICHELE MONINA

 

Concerto di GIOVANNI CACCAMO

 

 

LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, arriva domenica 26 giugno al Teatro Gerolamo di Milano (Piazza Cesare Beccaria, 8) con “DIRE E NON DIRE”, un appuntamento realizzato in collaborazione con Ealixir.

 

Ad aprire la serata il prologo dello scrittore e critico musicale MICHELE MONINA, a cui seguirà il dialogo tra il politico ANTONELLO SORO, il giornalista BRUNO GIURATO, il dirigente d’azienda e scrittore GUIDO MARIA BRERA, il filosofo e accademico MAURIZIO FERRARIS, il giurista, notaio e accademico PIERGAETANO MARCHETTI e l’avvocato e saggista UMBERTO AMBROSOLI.

 

Infine, GIOVANNI CACCAMO si esibirà in un emozionante concerto pianoforte e voce in cui presenterà un best of del suo repertorio e alcuni brani contenuti nell’ultimo album “Parola, introdotti dalle voci di Willem Dafoe, Patti Smith e Aleida Guevara. Accompagnato al piano da Alessio Nelli, il cantautore renderà anche omaggio a Franco Battiato.


Inizio ore 21.00.
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-dire-e-non-dire-368136866277.

 

MICHELE MONINA

È nato in Ancona nel 1969, vive a Milano. Scrittore e critico musicale, collabora con vari quotidiani e testate di settore e con RTL120.5. Ha pubblicato oltre ottantacinque libri, cofirmando le biografie di Vasco Rossi, Cesare Cremonini e Caparezza. Ha scritto per la televisione, la radio e il teatro. Ha scritto e prodotto l’album “Bikinirama” della inesistente omonima popband femminile, uscito nel 2016 per la Universal. Ha scritto il film “Vasco Non Stop Live 018-019”, per la regia di Pepsy Romanoff, uscito al cinema nel 2019 e passato più volte sulle reti Mediaset. Recentemente ha portato al Teatro Elfo Puccini il reading-performance “Rock Down – Altri cento di questi giorni”, evento monstre di 72 ore e 15 durante il quale 307 lettori si sono alternati al microfono dando voce al suo diario della pandemia di 5500 pagine.

 

ANTONELLO SORO

Deputato per cinque legislature, dal 2012 al 2019 è stato Presidente del Garante per la protezione dei dati personali. Dal 2014 al 2016 è stato vice Presidente del Working Party art. 29: già organismo di coordinamento delle Autorità europee di protezione dati.

 

BRUNO GIURATO

Scrive per Domani, Civiltà delle Macchine, Pantagruel. È Editor at Large a Mit Technology Review Italia, rivista italiana del Massachusetts Institute of Technology. È direttore della comunicazione per l’Italia di Ealixir.

Di formazione filosofica, è stato caposervizio a Linkiesta per cinque anni, ha scritto per Il Foglio, Nuovi Argomenti e diverse altre pubblicazioni. Ha lavorato come autore di programmi culturali per La7 e Rai2. Ha suonato, arrangiato, prodotto, alcuni dischi di world music.

 

GUIDO MARIA BRERA

Nel 1999, non ancora trentenne, è fra i tre soci fondatori del Gruppo Kairos. A più riprese tra i migliori gestori hedge d’Europa, oggi è capo degli investimenti del Gruppo Kairos Julius Baer.

Nel 2014 ha pubblicato il romanzo “I Diavoli. La finanza raccontata dalla sua scatola nera”, best seller da cui Sky ha tratto la famosa serie tv internazionale con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi. Dal libro è nato il sito omonimo idiavoli.com, un innovativo progetto di giornalismo narrativo per raccontare la finanza e la geopolitica. Nel 2017 ha scritto, con Edoardo Nesi, “Tutto è in frantumi e danza” e nel 2019 “La fine del tempo”. Insieme al collettivo I Diavoli ha pubblicato “Candido” (2021) e “Dimmi cosa vedi tu da lì” (2022).

 

MAURIZIO FERRARIS

Insegna Filosofia teoretica all’Università di Torino, è presidente del Labont (Center for Ontology) e dirige “Scienza Nuova”, l’istituto di studi avanzati dedicato a Umberto Eco che unisce l’Università e il Politecnico di Torino ed è rivolto alla progettazione di un futuro sostenibile, tanto dal punto di vista culturale quanto da quello politico. Fondatore del “Nuovo Realismo”, visiting professor a Harvard, Oxford, Monaco, Parigi, editorialista di “la Repubblica”, della “Neue Zürcher Zeitung” e di “Libération”, autore di fortunati programmi televisivi e di oltre sessanta libri tradotti in tutto il mondo, nella sua lunga carriera ha determinato un nuovo corso di pensiero e di studi almeno in quattro ambiti: l’ermeneutica, l’estetica, l’ontologia e la filosofia della tecnologia.

 

PIERGAETANO MARCHETTI

Nato nel 1939, ha insegnato Diritto industriale e commerciale nelle Università di Parma e Bocconi, ove è professore emerito. Presidente (2005-2012) di RCS Media Group e ora della Fondazione Corriere della Sera, nonché di Bookcity Milano. Ha fatto parte di Consigli di Amministrazione di società quotate ed ha svolto attività professionale di notaio. È autore, insieme ad altri, di “Europa nonostante tutto” (2019).

 

UMBERTO AMBROSOLI 

Avvocato e penalista, già editorialista del Corriere della Sera, nel 2009 ha pubblicato “Qualunque cosa succeda” (Premio Tiziano Terzani, Premio Capalbio, Premio nazionale Paolo Borsellino) che narra dell’assassinio del padre, Giorgio Ambrosoli, commissario liquidatore della Banca Privata Italiana. Con il libro “Coraggio” (2015) ha vinto il Premio nazionale Padula; con “Ostinazione civile” (2016) ha raccontato storie attuali di impegno civile.

 

GIOVANNI CACCAMO

Cantautore scoperto da Franco Battiato e prodotto da Caterina Caselli. Vincitore della categoria “Nuove proposte” alla 65esima edizione del Festival di Sanremo, premio della critica Mia Martini, premio sala stampa Lucio Dalla, premio Emanuele Luzzati. Autore per Patty Pravo, Malika Ayane, Emma Marrone, Francesca Michielin, Elodie, Deborah Iurato, Chiara Galiazzo. Partecipa alla 66° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo classificandosi al terzo posto. Con Andrea Bocelli, Carly Paoli, David Foster, nel 2016, è uno dei protagonisti di “Music For Mercy”, celebrazione del Giubileo della Misericordia al Foro Romano. I suoi primi due album contengono importanti collaborazioni: il duetto con Franco Battiato in “Satelliti nell’aria” e quello con Carmen Consoli in “Resta con me”, entrambi scritti dallo stesso Caccamo. Nel 2016 pubblica il romanzo “Dialogo con mia madre”. Nel 2017 viene nominato Ambasciatore Unesco Giovani, è Tutor nella scuola di Amici ed esce il progetto “S’ignora”, in cui musica, arte e architettura si uniscono per accendere un faro sulla “bellezza nascosta”. Torna a Sanremo nel 2018, con il brano “Eterno”, che avrà enorme successo e nel 2019, ospite insieme a Patty Pravo e Briga. A settembre 2021 esce il suo quarto album di inediti, “Parola”, con la partecipazione di Willem Dafoe, Aleida Guevara, Michele Placido e altre straordinarie voci internazionali.

 

La Milanesiana è il più grande festival itinerante che promuove il dialogo tra le arti e quest’anno torna con la sua 23esima edizione dedicata al tema OMISSIONI.

Un festival di respiro internazionale che tesse relazioni tra letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia, teatro, diritto, economia e sport e che anno dopo anno diventa sempre più protagonista delle estati italiane.

Dal 4 giugno al 3 agosto, La Milanesiana infatti arriverà in 20 città diverse con oltre 60 incontri ed eventi, accogliendo più di 150 ospiti italiani e internazionali.

Come in tutte le edizioni, l’arte ricopre un ruolo importante all’interno del Festival che quest’anno ospiterà ben 9 mostre in tutta Italia, dal 4 giugno al 15 settembre. I cataloghi delle mostre ospitate quest’anno da La Milanesiana sono editi dalla Fondazione Elisabetta Sgarbi.

La Rosa dipinta da Franco Battiato, che fin dalla prima edizione è il simbolo de La Milanesiana, è stata rielaborata anche quest’anno da Franco Achilli.

 

La Milanesiana è organizzata da Imarts International Music and Arts e Fondazione Elisabetta Sgarbi, con il Patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia.

 

Main Sponsor de La Milanesiana: Ealixir, Fondazione Cariplo, Comune di Bormio, Rotary Club Bormio Contea, Intesa Sanpaolo, Volvo, Milano Serravalle – Milano Tangenziali, ENEL, Conad, Grafica Veneta.

 

Partner de La Milanesiana: Regione Emilia-Romagna, APT Regione Emilia-Romagna, Comune di Ascoli Piceno, Regione Marche, Almo Collegio Borromeo Pavia, Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo, Fondazione Banca Popolare di Milano, Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Anne Meyer, La Venaria Reale, Fondazione AEM, MM Spa, GfK, Corriere della Sera, Damman Frères, Gerardo Sacco, pba, Galleria Vik Milano.

 

La Milanesiana ringrazia: Comune di Seregno, Comune di Alessandria, Comune di Sondrio, Comune di Bassano del Grappa, Comune di Faenza, Comune di Imola, Comune di Bagno di Romagna, Comune di Dozza, Comune di Gatteo A Mare, Comune di Cervia, Comune di Livigno, Comune di Firenze, Palazzo Reale, Fondazione Corriere della Sera, Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa, Teatro Franco Parenti, Spazio Teatro No’hma, Teatro Carcano di Milano, Teatro Gerolamo, Anteo, Cinema Mexico, Conservatorio di Milano, Ca’ Sagredo Hotel – Venezia, Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, Camera di Commercio delle Marche, Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, Musei Civici di Ascoli Piceno, Fondazione Elisabetta Sgarbi, Fondazione Cavallini Sgarbi, Betty Wrong, Libreria di Quartiere, Giacomo Milano, Studio Volpatti, Francesca Filauri – Circolo Cultural-mente Insieme, Studio Toffeletto De Luca Tamajo, Ciaccio Arte, @Video S.r.l., Piergaetano Marchetti, Netphilo Publishing S.r.l., Raptus&Rose, Galleria Ceribelli, Cenacolo Artom, Salone Internazionale del Libro di Torino, Bookcity Milano, lafeltrinelli.it e IBS.it, Attilio Ventura, A+G Design, Kinéo, Ornella Bramani, Fondazione Fabrizio De André Onlus, Errestampa, Sergio Antolini, Banca Popolare di Sondrio, Fondazione Credito Valtellinese, SEV Sondrio Società Economica Valtellinese, Lions Clubs International, Assicurazioni Schena – Banca Generali Private, Fondazione Pro Valtellina Onlus, BIM, Rotary Club Milano Precotto San Michele.

 

 

LA MILANESIANA 2022

#lamilanesiana2022

www.lamilanesiana.euwww.elisabettasgarbi.it

Facebook La Milanesiana – Elisabetta Sgarbi

Instagram @lamilanesiana – @ElisabettaSgarbi

Twitter @LaMilanesiana – @ElisabettaSgarbi

YouTube La Milanesiana – Elisabetta Sgarbi/Betty Wrong

 

QUI È POSSIBILE SCARICARE FOTO, CARTELLA STAMPA E PROGRAMMA:

https://drive.google.com/drive/folders/1GS7JvohsNnZzAT_54BpAoBSitI3QGCnF?usp=sharing

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedentePresentazione libro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui