Advertisement

Nelle partite del sabato pomeriggio bissano il risultato del venerdì sera San Marino, che trionfa 8-3 contro l’UnipolSai, Camec Collecchio contro Hort@ Godo, e Campidonico Torino nei confronti del Nettuno 1945. Pareggia i conti Parmaclima che vince 4-3 con Spirulina Becagli sul diamante dello Jannella.

 

Advertisement

Dopo la vittoria agli extra inning in gara-1, San Marino sfodera con un’altra convincente prestazione sul diamante casalingo della UnipolSai. Al Gianni Falchi si chiude sul 8-3 per i Campioni d’Italia, in un match comandato dall’inizio alla fine e che vede passare subito in vantaggio gli uomini di Doriano Bindi al primo inning con le valide di Celli Ustariz. Il vantaggio sammarinese aumenta alla terza ripresa, quando 3 punti ad opera di Epifano (doppio), Ferrini e ancora Celli portano il parziale sul 4-0. La UnipolSai si risveglia al quarto inning segnando 2 punti al partente Quattrini che accorciano le distanze: merito di Gonzalez Dobboletta, che con la sua battuta porta a casa 2 RBI. Ma San Marino non demorde e nelle ultime due riprese colleziona addirittura 4 segnature, colpendo forte i lanci di Crepaldi prima e Bassani poi: sugli scudi Angulo, Ustariz e soprattutto Leonora, che al sesto con un fuoricampo porta a casa 2 corridori. L’UnipolSai nella ripresa finale nonostante il solo homerun di Bertossi non riesce a recuperare lo svantaggio e subisce la seconda sconfitta consecutiva in casa.

 

Anche Camec Collecchio colleziona la seconda vittoria della serie ai danni dell’Hort@ Godo, trionfando in trasferta 3-1. Match in bilico per tutta la sua durata, con entrambe le formazioni bloccate nei rispettivi box di battuta grazie alle ottime prestazioni dei lanciatori Galeotti per Godo (6.1 ip, 7 so) e Santana per Collecchio (complete game da 7.0 ip, 1 er e 12 so). Sono proprio gli ospiti ad aprire le marcature al terzo inning con le valide di Coffrini e il doppio di Monzòn, mentre bisogna attendere l’ultima ripresa perché si accenda l’incontro, con 2 ulteriori punti da parte dei parmigiani portati a casa dal doppio di Pasotto e al tentativo fallito di rimonta del Godo con il punto del 3-1 segnato da Vallejo, arrivato in base dopo un doppio.

 

Campidonico Torino prosegue il suo impressionante ruolino di marcia nella seconda fase del campionato e vince anche gara-2 della serie contro Nettuno 1945. Sul diamante di casa, i Grizzlies partono subito in vantaggio con il punto segnato grazie a Pascoli e Carrera, ma vengono recuperati già al terzo inning dal doppio di Venditti e dal singolo di Mercuri. Neanche il tempo per Nettuno di assaporare il pareggio però, che Torino reagisce e porta a casa base ben 4 corridori: merito del triplo di Pascoli, delle valide di De Maria e Marziale, e di qualche imprecisione del rilievo ospite Taschini. I Nettunesi non si danno per vinti e al quarto inning realizzano il punto del 5-2, ma la volontà di Torino è più forte e le 3 segnature a cavallo tra quinta e sesta ripresa mettono il sigillo sulla vittoria della formazione di casa. 8-2 il risultato finale con Peloro, Carrera, De Maria e Pascoli sugli scudi nel trionfo finale dei Grizzlies.

 

Dopo l’inaspettata sconfitta nella prima partita della serie, Parmaclima pareggia i conti contro la Spirulina Becagli Grosseto vincendo allo Jannella 4-3, in un incontro più che mai equilibrato. I botta e risposta delle squadre di Ramos e Poma iniziano al secondo inning, quando i parmigiani realizzano 2 punti con Flisi e Rodriguez ai danni del partente Bulfone, mentre Grosseto recupera un punto con la valida di Loardi. Il terzo inning rappresenta il punto del sorpasso per i padroni di casa, che con 2 punti segnati grazie a Barcelan e Loardi mettono la freccia e si portano sul 3-2. Parma però non ci sta, e si aggiudica il quarto round della partita con 2 punti che determinano il contro-sorpasso sul 4-3: bastano il singolo di Rodriguez e la ground-out di Koutsoyanopulos. Nei tre inning successivi sono i lanci del rilievo ospite Rivera a farla da padroni, chiudendo la saracinesca all’incontro e impedendo ogni tentativo maremmano di recuperare lo svantaggio.

 

CALENDARIO, RISULTATI E LINK AL PLAY-BY-PLAY

 

STATISTICHE

 

Risultati delle partite del pomeriggio di sabato 25 giugno:

UnipolSai Bologna – San Marino, 3-8; Campidonico Torino – Nettuno 1945, 8-2; Hort@ Godo – Camec Collecchio, 1-3; Spirulina Becagli Grosseto – Parmaclima, 3-4

 

Il programma della sera di sabato 25 giugno:

UnipolSai Bologna – San Marino (h. 20), Hort@ Godo – Camec Collecchio (h. 20); Spirulina Becagli Grosseto – Parmaclima (h. 21), Campidonico Torino – Nettuno 1945 (h. 21).

 

Classifiche:

Gir. A1: San Marino (11-3), .786; Parmaclima (5-3), .625; Camec Col (5-7), .417; Nettuno 1945 (4-10), .286.

Gir. B1: UnipolSai Bol (9-2), 818; Campidonico Tor (8-6), .571; Spirulina Becagli Gr (5-8), .385; Hort@ Go (3-11), .214.

 

Nella foto in copertina Dudley Leonora del San Marino festeggia il fuoricampo da 2 RBI (CREDIT: PhotoBass)

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente“SPAZI D’OZIO 2022”: terza settimana di programmazione (dal 27 giugno al 1° luglio)
Articolo successivoOn. Fucsia Nissoli Fitzgerald. NIAF, CITTADINANZA E RICERCA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui