Advertisement

PROSEGUONO FINO AL 15 LUGLIO LE ISCRIZIONI

PER LA DECIMA EDIZIONE DI FRUIT

Advertisement

 

Fino al 15 luglio sarà possibile partecipare alla call per la decima edizione di Fruit Exhibition,

festival dedicato alla pubblicazione d’arte indipendente.

Possono partecipare come espositori al market: editori, artisti, stampatori e chiunque si confronti con la pubblicazione indipendente, cartacea o digitale.

Fruit Exhibition X si terrà a Bologna dal 30 settembre al 2 ottobre negli spazi di Dumbo.
 

FIno al 15 luglio sarà possibile partecipare alla call per la decima edizione di Fruit Exhibition, rivolta a editori, artisti, stampatori, etichette musicali e a chiunque abbia scelto la pubblicazione indipendente come spazio ideale per veicolare le espressioni artistiche della contemporaneità.

 

Dopo due anni nei quali è stata sperimentata una versione virtuale e, l’anno successivo, un’edizione one day all’aperto, ritorna Fruit Exhibition nella sua struttura tradizionale: un market di tre giorni che riunisce i migliori esempi di pubblicazioni indipendenti italiane e estere, un programma di incontri e workshop dedicati al mondo dell’editoria, mostre e concerti.

 

Crudo, dal 2012, costruisce un contenitore per ospitare le produzioni editoriali di circuito distributivo indipendente sia cartacee che digitali; luogo di incontro tra chi produce e la community di appassionati, collezionisti e semplici curiosi. Fruit Exhibition offre l’occasione di ammirare il design contemporaneo libero dalle strettoie della grande distribuzione editoriale. Quest’anno più che mai, dopo tante prove e difficoltà, non vediamo l’ora di ricevere le vostre pubblicazioni!

 

Fruit Exhibition X si terrà a Bologna dal 30 settembre al 2 ottobre negli spazi di Dumbo.

 

Informazioni: segreteria@fruitexhibition.com | www.fruitexhibition.com

Press office: Irene Guzman | press@fruitexhibition.com
 

Fruit Exhibition is the annual independent art book fair of Bologna.

Open to the public, Fruit Exhibition includes artists’ books, catalogs, graphic design projects, periodicals, stationary and zines.

Photo: Sara Casna
 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente“LA PIRANDELLIANA” AL GIARDINO DI SANT’ALESSIO ALL’AVENTINO
Articolo successivoAddio campeggio, benvenuta esperienza deluxe nella natura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui