Advertisement
Dal 23 settembre in libreria e online

 

Luciano Fabro

Advertisement

Lezioni 1983-1995

 

Una raccolta completa e inedita delle lezioni che il maestro ha tenuto presso l’Accademia di Brera dal 1983 al 1995

 

A cura di

Silvia Fabro

 

Edito da Libri Scheiwiller

 

Mercoledì 28 settembre ore 18.30 presentazione del volume

Orto Botanico di Brera

Università degli Studi di Milano

Via privata F.lli Gabba 10, Milano

 

Introducono

Livia Pomodoro, Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Brera

Giovanni Iovane, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Brera

Chiara Savino, Responsabile Editoriale Libri Scheiwiller

 

Intervengono

Silvia Fabro, Direttrice Archivio Luciano e Carla Fabro

Federico Ferrari, Vicedirettore Accademia di Belle Arti di Brera

 

24orecultura.com

 

 

 

Edito da Libri Scheiwiller per la collana L’Arte e le Arti, dal 23 settembre uscirà in libreria “Luciano Fabro. Lezioni 1983-1995”, una raccolta inedita e completa delle lezioni che il maestro ha tenuto presso l’Accademia di Brera dal 1983 al 1995, curata da Silvia Fabro – Direttrice Archivio Luciano e Carla Fabro – e realizzata in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera.

 

Il volume sarà presentato mercoledì 28 settembre alle ore 18.30 presso l’Orto Botanico di Brera. Introdurranno l’incontro Livia Pomodoro, Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Brera, Giovanni Iovane, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Brera e Chiara Savino, Responsabile Editoriale Libri Scheiwiller; durante la presentazione interverranno Silvia Fabro, Direttrice Archivio Luciano e Carla Fabro, e Federico Ferrari, Vicedirettore Accademia di Belle Arti di Brera.

 

Luciano Fabro, scultore e scrittore, è stato tra i fondatori del movimento dell’Arte Povera. Nel corso della sua carriera ha sperimentato e utilizzato materiali diversi – marmo, ferro, vetro, carta – attribuendo a ciascuno di essi un preciso compito espressivo. Presente sulla scena artistica italiana ed estera – le sue opere sono esposte nei musei più prestigiosi di tutto il mondo -, Fabro è sicuramente da annoverare tra le figure più autorevoli del panorama artistico italiano: intellettuale di spicco, voce autorevole del dibattito culturale, è stato anche docente all’Accademia di Belle Arti di Brera che ne omaggia la grandezza con questa prima preziosa raccolta delle sue lezioni braidensi.

 

Attraverso il volume il lettore potrà inoltre scoprire il tono dialogico e didattico utilizzato da Fabro con i suoi studenti. “Di natura sono scherzoso, e tale rimango fino a salire in cattedra e lo ridivento non appena ridiscendo. – affermava Fabro – Per di più mi riconosco la dote di non essere convincente e di non prendermi responsabilità delle responsabilità che continuamente predico. Ciò non mi turba: e come se, una volta salito sul palco, dovessi recitare una specie di commedia in cui personaggi, passioni, illusioni, giudizi, per appartenere al dramma, debbano essere perentori. Il pubblico chiede a chi sale in cattedra di essere appassionante, perché l’arte di questi ultimi quarant’anni ha suscitato tutt’al più interessi, non passioni. Non è vero, il pubblico, lo studente, vuole che ci si appassioni a lui solo. Vuole che si goda a raccontargli il mondo in ragione della sua inappetenza. Io l’ho fatto. Sono stato pratico, come chi di natura non è pratico. Come i genitori, che ci insegnavano l’esperienza come maestra di vita, i professori, che ci insegnavano la storia come maestra di vita… ogni materia era maestra di vita… io ci ho aggiunto l’arte. Sta tutto qui.

 

Il volume “Luciano Fabro. Lezioni 1983-1995” sarà presto seguito da un secondo libro con le lezioni tenute dal maestro dall’anno accademico 1995-1996 al 2002.

 

 

 

 

 

 

L’Accademia di Belle Arti di Brera e la collana L’Arte e le Arti

L’Accademia di Belle Arti di Brera ha visto la luce nel 1776. Nei quasi duecentocinquanta anni successivi sono passati nelle sue aule molti degli artisti, storici dell’arte e critici che hanno segnato la storia artistica e culturale italiana e internazionale. Questo volume rappresenta la prima delle sei pubblicazioni, a collana, nate dalla collaborazione tra Brera e Libri Scheiwiller ed è inserita all’interno della collana L’Arte e le Arti. Saggi, documenti, repertori di immagini ripescati dagli archivi e sottratti all’oblio del tempo formeranno una costellazione capace di mostrare le radici di un’identità che, attraverso il passato, si proietta nel futuro.

 

Scheda tecnica

Titolo: Luciano Fabro. Lezioni 1983-1995

Editore: Libri Scheiwiller

Collana: L’Arte e le Arti

A cura di: Silvia Fabro

In collaborazione con: Accademia di Belle Arti di Brera

Formato: brossura 16 x 24 cm

Pagine: 280

Prezzo: € 30,00

Codice ISBN: 978-88-7644-693-1

In vendita in libreria e online

 

 

 

Libri Scheiwiller

La casa editrice Libri Scheiwiller è stata fondata a Milano alla fine del 1977 da Vanni Scheiwiller che, sin dai primi anni Cinquanta, ha collaborato con suo padre Giovanni Scheiwiller alla storica casa editrice All’insegna del Pesce d’Oro, dedita alla pubblicazione di volumi d’arte e di poesia sin dagli anni Trenta. Successivamente acquisito da 24 ORE Cultura, oggi – dopo un periodo di riorganizzazione – il marchio rivive e torna in libreria con un’offerta di volumi che guarda al futuro e ai temi della contemporaneità. Nel pieno rispetto della tradizione, l’habitus della casa editrice si caratterizza per una scelta accurata di ogni singolo titolo e un progetto culturale basato sulla qualità letteraria e sulla ricerca, attraverso un diretto e stretto rapporto con gli autori. La rinnovata attività editoriale, che presenta una nuova veste grafica realizzata da Mario Piazza, è rappresentata dalla prosecuzione delle collane storiche del marchio e dai nuovi progetti editoriali. Tornano le storiche collane Idee e L’Arte e le Arti, arricchite con riflessioni dedicate a tematiche attuali, dagli approfondimenti filosofici, politici ed economici fino ai dibattiti e alle indagini sulle diverse forme di arti moderne e contemporanee raccontate dalle voci di importanti autori. Alla produzione di queste collane in continuità con la storia dell’editore e ad alcune ristampe tratte dal catalogo preesistente, si affianca inoltre il lancio della nuova serie Interviews, ispirata dall’omonimo magazine fondato da Andy Warhol negli anni Settanta. Diversi i temi su cui saranno interrogate importanti figure chiave del mondo del design, dell’architettura, cinema, fotografia, ecc.

 

24 ORE Cultura

Società del Gruppo 24 ORE, 24 ORE Cultura (www.24orecultura.com) è una delle realtà di maggior spicco del settore culturale italiano ed europeo. Editore di volumi illustrati nei settori dell’arte, dell’architettura, della moda e del design, è anche produttore e organizzatore di mostre d’arte ed è partner delle più prestigiose case editrici e dei principali musei internazionali. 24 ORE Cultura gestisce inoltre il MUDEC – Museo delle Culture di Milano: progettato da David Chipperfield, è un polo interculturale e multidisciplinare dedicato alle culture dei cinque continenti.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMelo Freni: uno scrittore, una vita

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui