Advertisement

Voglia d’autunno. Voglia di Egna. Voglia di festa bio d’autunno – 24 settembre Egna è la meta perfetta per il tuo tempo libero. Lo è ancor di più il 24 settembre, quando dalle 9 alle 16 potrai immergerti nelle tipicità locali. Perchè Egna, non è solo bella, ma è anche buona. Egna è Festa Bio d’Autunno.

Siamo nella Bassa Atesina, in Alto Adige. Deliziosa d’estate, affascinante d’inverno e splendida in autunno. Le passeggiate all’aria aperta, in bici sulla ciclabile della Valle dell’Adige, o sulla Strada del Vino. C’è poi il tracciato della Vecchia Ferrovia della Val di Fiemme, un vero spettacolo! E le Colline di Mazzon con il loro profumo di Pinot Nero. Entusiasmante.

Advertisement

 

Continua la sagra del porcino di Oriolo Romano Nella settimana più bollente dell’anno, domenica si vota, prendiamoci un po’ di leggerezza. La sagra del fungo porcino di Oriolo Romano vi aspetta. Dal venerdì al sabato (23 e 24 settembre). E poi ancora il 30 settembre 1 e 2 ottobre.

Declinato in ogni modo, dalla zuppa, alla crema o ad accompagnare le bruschette, le fettuccine e le carni, il porcino vi farà innamorare, la seduzione è una delle sue qualità sin dai tempi dei degli Antichi Romani.

 

Strigliozzi in tavola a Castel di Tora. L’autunno ha inizio tra tradizione e folklore Addio estate, addio bilancia! Arriva l’autunno e con esso un po’ di relax per le diete stressanti. E allora tutti pronti per andare a Castel di Tora dove il 2 ottobre, solo dalle 12 alle 17 fino ad esaurimento scorte, in un’area al coperto, sarà inaugurata  la 25° Sagra degli Strigliozzi: tradizionali maccheroni tagliati a mano conditi con sugo al pomodoro accompagnati da un buon vino corposo e dalle altre specialità locali come i dolci tipici e il pane rigorosamente cotto a legna. Prodotti caratteristici presenzieranno negli stand lungo le vie del paese reatino che domina il lago del Turano regalando una vista impareggiabile sui monti circostanti.

 

Borgotaro: Fiera del Fungo Porcino IGP 24/25 settembre Al via il secondo gustoso week end dedicato al porcino IG di Borgotaro.

Porcino, porcino e ancora porcino, quello di Borgotaro. Quello IGP. Dal 24 al 25 settembre, torna per la 47° edizione la Fiera del Fungo Porcino IGP, che porta in Valtaro migliaia di appassionati. Come potrebbe essere diversamente. La bontà del fungo locale è raccontata su paginate di giornali, canali social che lo ritraggono, lui la star del piatto, in tutto il suo gustoso splendore. Venire in Valtaro è un viaggio dedicato al sapore, ma non solo. Nel weekend che vorrete dedicare al fungo porcino IGP, potrete immergervi in uno spicchio di Emilia, ai piedi Appennino Tosco Ligure, che vi farà innamorare. E poi… cosa c’è di meglio del dedicarsi del sano relax, appena tornati dalle vacanze!

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteL’ASTRUSITA’ DI UN’ELEZIONE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui