Advertisement

 

MUSEION – museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano

Advertisement

in collaborazione con Transart

 

presentano

 

 

The Past Ripens in The Future. Cycle 5

 

venerdì 23 settembre 2022 dalle 18 alle 21

 

Tickets:
SiTickets

Caserme Appiano Kaserne
Madoos, 32, 39057 Appiano Sulla Strada Del Vino BZ

 

 

a seguire

 

 

The Advanced Clubbling

by MUTEK

 

venerdì 23 settembre 2022 dalle 21.30

 

biglietti:
SiTickets

 

Park Edison

T.A. Edison Str. 15, 39100 BZ

 

oppure ritiro presso
Museion Shop

mar – dom dalle 10.00 alle 17.30

 

Bolzano, 20 settembre 2022.

The Past Ripens in The Future. Cycle 5

Nella straordinaria location delle Caserme Mercanti di Appiano, chiuse da decenni al pubblico, l’artista russo Kirill Savchenkov presenta un inedito progetto site-specific. Delusione ideologica, sorveglianza, potere, manipolazione nei social media e nelle nuove tecnologie sono al centro dell’installazione performativa che analizza, con grande sensibilità e acutezza, gli attuali sconvolgimenti sociali. Quest’anno Savchenkov avrebbe dovuto rappresentare la Russia alla Biennale di Venezia, ma così non è stato: in segno di protesta contro la politica d’aggressione del Cremlino ha deciso di non farlo e il padiglione russo a Venezia è rimasto vuoto. Per Transart e MUSEION ha creato un’opera unica, in cui parti del progetto pensato per la Biennale si intrecciano con elementi di un lavoro realizzato nel 2019 per la Biennale di Kiev.

Le caserme saranno accessibili per l’installazione performativa dalle 18 alle 21.

transart | The Past Ripens in The Future. Cycle 5

 

The Advanced Clubbling by MUTEK
Finalmente ritorna l’attesissimo appuntamento con THE ADVANCED CLUBBING by MUTEK, presentato in collaborazione con MUSEION, con il meglio della sperimentazione elettronica internazionale e una lineup che porta sul palco nomi d’eccezione. Il welcome stage sarà ospitato da due straordinarie artiste: Misonica e Youdiditagain. Misonica, DJ e produttrice viennese, ancorata alla scena Leftfield europea, è una forte selezionatrice di tempi e spazi diversi. I suoi set sono profondamente atmosferici e altamente eclettici, ma al tempo stesso guidati e rigorosi. A seguire, il sound dal sapore industrial di Katatonic Silentio, dj, producer e attenta sperimentatrice, interagisce con lo spazio insieme alla performance laser di Anonima Luce. rRoxymore non ha paura di uscire dagli schemi e privilegia gli accostamenti insoliti, fondendo groove elettronici con strumenti analogici. Elettronica, jazz, hip hop e musica contemporanea si incontrano invece nella musica del duo Flabbergast, che germoglia di continue contaminazioni e improvvisazione. La house più sensuale si intreccia armoniosamente con la techno più spinta nei DJ set di Molly, portando alla luce le sue più recenti scoperte musicali. Un’occasione unica per vivere sei ore di live fino all’alba.

transart | The Advanced Clubbing by MUTEK

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteOperazioni baciate. Il primo romanzo di Francesca Berto edito da Bookabook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui