Advertisement
I GRANDI FESTIVAL (Cannes, Locarno e Venezia)

a Roma e nel Lazio

 

Advertisement

L’ultimo fine settimana di programmazione

Sabato 1 e Domenica 2 ottobre

quattro film dalla Settimana Internazionale della Critica

 

Spazio Scena

Via Degli Orti d’Alibert, 1 – Roma

 

Si chiude la rassegna “I GRANDI FESTIVAL (Cannes, Locarno e Venezia) a Roma e nel Lazio”, che ha offerto in dieci giorni, in dodici sale cinematografiche romane e quattro della regione Lazio, una selezione dei film più significativi provenienti dalle più recenti edizioni  del festival di Cannes, Locarno Film Festival e Motra d’Arte Cinematografica di Venezia. Affluenza e partecipazione del pubblico nella gran parte dei casi hanno registrato ottimismo nell’intento di riportare gli spettatori a vivere il luogo deputato del cinema, anche grazie agli incontri di presentazione dei film alla presenza di molti registi e autori delle opere.

L’ultimo fine settimana della manifestazione prevede le proiezioni di quattro opere cinematografiche provenienti direttamente dalla Settimana Internazionale della Critica: allo Spazio Scena di Roma (zona Trastevere) saranno in programma, sabato 1° ottobre, i film ANHELL69 di Teho Montoya (Ore 19:00), Menzione speciale, premio Serandrei contributo tecnico e Circolo Cinema Verona, e EISMAYER di David Wagner (Ore 21:00), Gran premio IWonderful, mentre domenica 2 ottobre la rassegna si chiuderà con HAVE YOU SEEN THIS WOMAN? di Dušan Zoric´ e Matija Glušcˇevic´ (Ore 19:00) e BLOOD di Pedro Costa (Ore 21:00). I film saranno introdotti, come d’abitudine, da critici cinematografici del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici (SMCCI) del gruppo Regione Lazio, partner dell’iniziativa.

I biglietti per le proiezioni dei film, al costo di € 7 (intero) e € 6 (ridotto) sono acquistabili direttamente al botteghino. Per lo Spazio Scena, dato il numero limitato di posti, è consigliabile la prenotazione al numero +39 366 830 1304.

 

“I GRANDI FESTIVAL (Cannes, Locarno e Venezia) a Roma e nel Lazio” è un’iniziativa realizzata dall’Associazione Nazionale Esercenti Cinematografici (ANEC) del Lazio, realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura (Direzione Generale Cinema e Audiovisivo) e Regione Lazio, con la preziosa collaborazione di: Fondazione Cinema per Roma, Festival di Cannes, Locarno Film Festival, Fondazione Biennale di Venezia, Ambasciata di Svizzera in Italia, Istituto Svizzero, Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI, sezione Lazio), Giornate degli Autori, Settimana della Critica. Media partner dell’iniziativa sono Dimensione Suono Soft e Mymovies.it; Sentieri Selvaggi e Quinlan per la SIC.

 

ANHELL69 di Teho Montoya

Sabato 1° ottobre, Ore 19:00

 

 

Un carro funebre percorre le strade di Medellín, mentre un giovane regista racconta il suo passato in questa città violenta e conservatrice. Ricorda la preparazione del suo primo film, un B-movie sui fantasmi. La giovane comunità queer di Medellín viene scritturata per il film, ma il protagonista principale muore di overdose da eroina a 21 anni, come molti amici del regista. Anhell69 esplora i sogni, i dubbi e le paure di una generazione annichilita e la sua lotta per continuare a fare cinema.

 

ANHELL69

di Teho Montoya

con Camilo Najar, Sergio Pérez, Juan Pérez

Columbia – 2022 – 74’

Menzione speciale, premio Serandrei contributo tecnico e Circolo Cinema Verona @SIC

 

EISMAYER di David Wagner

Sabato 1° ottobre, Ore 21:00

 

 

Il vice tenente Eismayer è l’istruttore più temuto dell’esercito austriaco e ha un segreto che minaccia il suo lavoro e la sua famiglia: è gay, e fa di tutto per mantenere questa sua doppia vista nascosta. Un giorno Falak, gay dichiarato, si unisce al reggimento. Con lui Eismayer si scontra, ma ne è al tempo stesso attratto. La sua esistenza eteronormativa ne è scossa: per un uomo come Eismayer, il modello tradizionale del soldato non è compatibile con una relazione omosessuale. Rimarrà fedele alla sua immagine di un duro macho o seguirà il suo cuore? E i due uomini sono fatti davvero uno per l’altro? Ispirato alla vita del sergente maggiore Charles Eismayer e dal maggiore Mario Falak.

 

EISMAYER

di David Wagner

con Gerhard Liebmann, Luka Dimić, Julia Koschitz

Austria – 2022 – 87’

Gran Premio IWonderfull @SIC

 

HAVE YOU SEEN THIS WOMAN? di Dušan Zoric´,Matija Glušcˇevic´ 

Domenica 2 ottobre, Ore 19:00

 

 

Al caldo di un giorno d’estate, Draginja trova un cadavere che le assomiglia. Al caldo di

un giorno d’estate, Draginja ingaggia un finto marito per mettersi in mostra con le amiche. Al

freddo di una notte d’inverno, Draginja vaga per le strade, sperando di recuperare la memoria. Attraverso tre diverse possibilità di vita, una donna di mezza età cerca di uscire dalla propria pelle.

 

HAVE YOU EVER SEEN THIS WOMAN?

di Dušan Zoric´, Matija Glušcˇevic´

con Ksenija Marinkovic, Isidora Simijonovic, Boris Isakovic

Serbia, Croazia – 2022 – 79’

 

BLOOD di Pedro Costa

Domenica 2 ottobre, Ore 21:00

 

 

È la notte di Capodanno. Due fratelli, uno ha diciassette anni, l’altro dieci. Giurano di mantenere un segreto: questa volta papà è andato via per sempre… Cercando di mantenere la promessa, i fratelli si perderanno a vicenda.

Segreti, promesse, separazioni: la notte dell’infanzia.

 

BLOOD

di Pedro Costa

con Pedro Hestnes, Nuno Ferreira, Inês Medeiros

Portogallo – 1989 – 99’

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteNella fotografia di Margherita Cenni lo spazio Pesaresi dove è in corso la proiezione del corto 22B fino a domani  
Articolo successivoFILIPPO TORTU OSPITE AI “MYPERSONALTRAINER DAYS”: “SONO SICURO CHE POSSO CORRERE ANCORA SOTTO I 10 SECONDI”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui