Advertisement

Innovazione e tecnologie per la tracciabilità e la valorizzazione del prodotto agroalimentare, al via il dibattito in Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi martedì 25 ottobre

 

Advertisement

“La tracciabilità e la valorizzazione del prodotto agroalimentare, strumenti di tutela e tecnologie innovative” è il tema del seminario organizzato dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, in collaborazione con il Laboratorio Chimico della Camera di commercio di Torino, Innovhub SSI e CNR, attraverso il Progetto PROMO-TT Instrument, per approfondire il tema della autenticità e tracciabilità degli alimenti e conoscere gli strumenti messi a punto per garantirla e valorizzarla. L’incontro si tiene martedì 25 ottobre dalle 9.30 alle 12.30. Informazioni e iscrizioni al link.

Partecipano all’evento ricercatori e professionisti del settore che illustrano, attraverso la loro esperienza e casi pratici, i vari aspetti collegati alla tracciabilità e alla valorizzazione dei diversi prodotti agroalimentari: dalla sicurezza alimentare alle opportunità gestionali, discutendo le modalità di corretta comunicazione al consumatore e le responsabilità in capo agli operatori che partecipano alla filiera. Verranno, in particolare, presentate le potenzialità offerte dall’impiego di tecniche analitiche avanzate per la valorizzazione di prodotti agroalimentari e l’identificazione di frodi. L’iniziativa, rivolta agli operatori del settore alimentare, nasce con lo scopo di mettere in contatto Enti, Istituzioni e aziende, condividendo stimoli e prospettive per un sistema agroalimentare più organizzato ed efficiente.
Durante il webinar sarà possibile, attraverso lo strumento della chat, contattare i relatori per richiedere un appuntamento personalizzato. Il programma prevede alle 9.30 l’apertura dei lavori. Seguono gli interventi: 9.40  su “L’evoluzione della rintracciabilità: obbligo di legge, governo del sistema, sviluppo della catena del valore”con  Massimo Artorige Giubilesi, Ordine dei Tecnologi Alimentari Lombardia e Liguria. Alle 10.10 su “L’etichettatura e la promozione del prodotto” interviene Cristina Giovannini Luca, Laboratorio Chimico della Camera di Commercio di Torino. Alle 10.40 su “Tutelarsi contro la contraffazione dei prodotti alimentari” interviene Emanuela Truffo, Studio Legale Jacobacci & Associati. Alle 11:10 su “La valorizzazione dei risultati di ricerca del CNR: il modello PROMO-TT  Instrument” interviene Barbara Angelini, CNR – Unità Valorizzazione della Ricerca.

Sul tema “Identificazione dell’area geografica di alcune specie ”ittiche” ad alto valore commerciale” segue l’intervento di Francesca Falco, CNR – Istituto per le Risorse Biologiche e le Biotecnologie Marine

Su “Una piattaforma tecnologica per saggi di tossicità e per l’implementazione delle proprietà nutrizionali degli alimenti” interviene Elia Di Schiavi, CNR – Istituto di Bioscienze e Biorisorse. Su “La tecnica NMR per la qualità e l’autenticità dei prodotti agroalimentari” intervengono Roberto Consonni, Laura Ruth Cagliani, CNR – Istituto di Scienze e Tecnologie Chimiche Giulio Natta. Alle 12:15 Q&A e chiusura lavori.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteRoma, Rosaria Succurro di insedia nel Direttivo nazionale dell’Upi, “porto le istanze, le proposte e i consigli del territorio cosentino”
Articolo successivo“Immagina se non piovesse mai col sole l’arcobaleno non verrebbe ad incontrare le nuvole col suo colore “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui