Advertisement

A Mulhouse il mixed-team azzurro a caccia di gloria

Sabato a Mulhouse in Francia si disputano i campionati d’Europa senior a squadre miste. Quattordici le squadre al via e, per il primo turno dell’Italia, il sorteggio ha estratto il nome dell’Austria. Poi, per chi supera il turno, la vincente fra Bulgaria e Turchia.

“Una gara affascinante alla quale è giusto che una nazione come l’Italia partecipi -è il commento di Francesco Bruyere, coach azzurro a Mulhouse- specialmente in questo periodo storico in cui siamo molto competitivi a livello mondiale in quasi tutte le categorie di peso e con diversi atleti. È chiaro che il fitto calendario impone una programmazione molto rigida e finalizzata alla qualificazione olimpica, implicando così la necessità di una turnazione degli atleti che garantisca loro il giusto recupero. Questo è il motivo per cui lasciamo riposare alcuni dei ragazzi che hanno appena affrontato un periodo competitivo molto intenso. La cosa non deve trarre in inganno poiché la squadra presentata è composta da elementi che faranno ben figurare la nostra nazione. Personalmente amo la gara a squadre perché è differente dalle altre: per connotazione le individualità personali si mettono a disposizione del collettivo e le dinamiche della prestazione diventano quelle di squadra, amplificate in questo caso dal concetto di nazione. Ritengo che questo tipo di competizioni sia importante per il nostro sport e che sia necessario investire su di esse per rafforzare lo spirito di appartenenza e per dimostrare ulteriormente il valore dell’Italia”.

Advertisement

La squadra è composta da Gabriele Sulli, Vincenzo Pelligra (73), Lorenzo Rigano (90), Lorenzo Agro Sylvain (+90), Giulia Caggiano, Chiara Zuccaro (57), Irene Pedrotti (70), Asya Tavano (+70). Tecnico: Francesco Bruyere, fisioterapista: Simone Natalia, arbitro: Roberta Chyurlia.

Le gare iniziano sabato alle ore 10:00, la categoria di partenza i 73 kg, mentre l’inizio del final-block è fissato alle ore 16:00.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteGiornata internazionale del diabete
Articolo successivo26/11 999999999 + Kaori @ Bolgia – Bergamo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui