Advertisement

LA PICCOLA INDUSTRIA DI CONFINDUSTRIA PUGLIA ADERISCE ALLA TRECESIMA EDIZIONE DEL PMI DAY

Più di mille studenti alla scoperta delle eccellenze imprenditoriali del territorio

Advertisement

 

Bari, 17 novembre 2022 – Domani più di mille studenti pugliesi di quindici Istituti scolastici entreranno in azienda, forse per la prima volta nella loro vita, per scoprire come nascono e si sviluppano i prodotti e i servizi industriali e come le idee si trasformano in progetti.

 

In Puglia saranno cinque le aziende protagoniste della dodicesima edizione del Pmi Day, la Giornata Nazionale dedicata alle attività delle piccole e medie imprese promossa da Confindustria. Il Comitato Piccola industria di Confindustria Puglia, guidato dalla Presidente Teresa Caradonna, ha aderito alla celebrazione, unitamente a tutti i Comitati provinciali, organizzando visite guidate e dibattiti sulla vita delle imprese.

 

La bellezza è il tema centrale della giornata, declinato nelle sue varie forme: la bellezza del saper fare italiano, espressione delle capacità, dei valori e della cultura che ritroviamo nelle produzioni di beni e servizi delle imprese. Una bellezza dai tanti volti che esprime il patrimonio di saperi e tradizioni che derivano dalla storia e dalla cultura delle comunità e dei territori di cui le Pmi sono parte integrante. Quest’anno il Pmi Day sarà una giornata per conoscere il valore del lavoro, l’importanza di intraprendere e trasformare un’idea in progetto e un progetto in un risultato concreto, assumendo rischi e responsabilità e condividendo saperi e nuovi traguardi.

 

 

Un percorso alla scoperta delle nostre eccellenze imprenditoriali per raccontare ai giovani il ruolo sociale e produttivo delle imprese e del fondamentale supporto alla crescita che esercitano nei territori in cui sono insediate.

 

“La bellezza è un tema trasversale che può declinarsi in molteplici settori, strettamente connesso alla creatività e all’innovazione. L’innovazione ha un ruolo fondamentale e i nostri ragazzi devono essere partecipi e protagonisti di questi cambiamenti, comprendendo quanto sia importante la formazione e quante opportunità potranno essere generate dalle imprese che, oggi, mettono al centro proprio la valorizzazione delle risorse umane, premiando le competenze”. È il messaggio della Presidente Caradonna per l’avvio della celebrazione.

 

La Presidente Caradonna, Vicepresidente nazionale di Piccola Industria, parteciperà al Pmi day organizzato dal Comitato Piccola Industria di Confindustria Bari e BAT presso le Terme Margherita di Savoia.

In rappresentanza di Piccola Industria Nazionale, sarà ospite di Confindustria Lecce, presso il Calzaturificio Elata di Casarano, la coordinatrice nazionale del Pmi Day Claudia Sartirani.

 

L’iniziativa è inserita nella XXI Settimana della Cultura d’impresa e nella Settimana Europea delle Pmi.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteNapoli: al Vomero iniziate le operazioni per la ripiantumazione degli alberi
Articolo successivoMassimo Ranieri torna il 18 novembre con l’album “Tutti i sogni ancora in volo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui