Advertisement

I risultati degli U18 ai Campionati Italiani a Rappresentative Regionali

Roma, 27 novembre 2022 – I Campionati Italiani a Rappresentative Regionali, in scena al PalaPellicone di Ostia ieri e oggi, sono arrivati al termine. Oggi in gara gli atleti e le atlete U18 del kumite e del kata, individuale e a squadre, in rappresentanza delle regioni di appartanenza.

 

Advertisement

Ecco le medaglie d’oro di oggi:

Kata

Miriam Ederar – Lombardia

Vincenzo Pappalardo – Campania

Kata a squadre

Femminile – Emilia-Romagna

Maschile – Lombardia

Kumite femminile

48 kg – Ludovica Legittimo – Campania

53 kg – Bianca Capone – Campania

59 kg – Giada Cornolo – Lombardia

66 kg – Anna Mastella – Lombardia

+66 kg – Anna Pia Desiderio – Campania

Kumite maschile

55 kg – Guido Squillante – Campania

61 kg – Fabrizio Giordano – Piemonte/Val d’Aosta

68 kg – Gennaro Ingenito – Campania

76 kg – Gabriele Pezzotti – Lombardia

+76 kg – Gabriele Dovera – Piemonte/Val d’Aosta

 

Per tutti i risultati clicca qui.

Sipario sul Campionato Italiano di Pancrazio: tutti i risultati

Roma, 27 novembre 2022 – Cala il sipario sul Campionato Italiano di Pancrazio, in scena a San Pietro al Tanagro (Salerno) ieri e oggi, presso la palestra della società New C.S Kodokan, alla presenza del Vicepresidente federale del settore lotta, Gianni Morsiani.

Una due giorni di Pancrazio che ha visto sfidarsi i migliori atleti italiani della disciplina, alla ricerca del titolo italiano nelle tre specialità Athlima (maschile e femminile), Palesmata e Polidamas (maschile, femminile e misto). Le classi d‘età in gara per ogni specialità erano cinque: U35, U20, U17, U15 e U13.

La classifica delle società, complessiva dei due giorni di gara e di tutte e tre le specialità, vede in testa l’ASD Kdk Lucania con 293 punti, seguita in seconda posizione dall’ASD Taekjitsu (Na) con 258 punti e dall’ASD Artagon Foggia con 208 punti. Ai gradini del podio l’ASD Warpedo Ciro’ Marino, quarta con 66 punti, e l’ASD CS Athlon Lecce, quinta con 60.

 

Di seguito tutte le medaglie d’oro assegnate:

 

Specialità Palesmata

U13

Maschile – 1° – Rossacci – Palatella – Artagon Foggia

Femminile – 1° – Magidtro – Cea – Artagon Foggia

Misto – 1° – Guarascio – Cosco – Dojo Judo Remorini (Cs)

U15

Maschile – 1° – Iacobucci – Tenore – Artagon Foggia

Femminile – 1° – Cinanni – Barone – Dojo Judo Remorini (Cs)

Misto – Filareti- Mazzitello – Martial Art

U17

Femminile – 1° – Milo – Diaferia – Athlon Lecce

Misto – 1° – Diaferia – Lorusso – Athlon Lecce

U20

Maschile – 1° – Franco – Simonetti – Imperial Eagles

Femminile – 1° – Amendola – Amendola – Kodokan Lucania

Misto – 1° – Bossi-Aloe – Warpedo

U35

Maschile – 1° – Testini – Lorusso – Athlon Lecce

Misto – 1° Class. Testini – Milo – Athlon Lecce

 

Specialità Polidamas

U13

Maschile – 1° – Scaffa-Mastroberti-Parasyuk-Grandino – New Kodokan San Pietro

Femminile – 1° – Riccio-Cerbone-Moccia-Di Maso – Taekjitsu Na

Misto – 1° – Caiazzo-Billi-Brouchuk-Moccia – Taekjitsu Na

U15

Maschile – 1° – Carella-Caiazzo-Biancardi-Di Maso – Taekjitsu Na

Misto – 1° – Caiazzo-Di Maso-Carella-Moccia – Taekjitsu Na

U17

Maschile – 1° – Fiore-Palatella-Crescitelli-Anzivino – Artagon Foggia

Misto – 1° – Amendola-Colombo-Varuzza-De Paola – Kodokan Lucania

U20

Maschile – 1° – Lupo-Potenza-Soldi-Depaola – Kodokan Lucania

Femminile – 1° – Amendola-Amendola-Dionisio-Di Laora – Kodokan Lucania

Misto – 1° – Di Laora-Naro-Franco-Simonetti – Imperial Eagles

U35

Maschile 1° Class. Costantino-Scalise-Aloe-Rizzo     Soc. Warpedo

Misto    1° Class. Testini-Milo-Diaferia-Lorusso         Soc. Athlon Lecce

 

Pankration Athlima

U13 Maschile

Kg 40 – Rizzo Luigi – Ronin Agropoli

Kg 50 – Romaniello Simone – Artagon Foggia

Kg 55 – Tenore Cristian – Artagon Foggia

Kg 60 – Vetuschi Claudio – Artagon Foggia

Kg 65 – Turi Diego – C.S. Morello

Kg +65 – Morena Davide – Kodokan Lucania

U13 Femminile

Kg 50 – Di Maso Giada – Taekjitsu Na

Kg 55 – Cerbone Flavia – Taekjitsu Na

Kg +55 – Riccio Alessia – Taekjitsu Na

U15 Maschile

Kg 55 – Tortorella Mattia – Taekjitsu Na

Kg 60 – Biancardi Rocco – Taekjitsu Na

Kg 65 – Rizzo Andrea – Ronin Agropoli

Kg 70 – Coviello Cristian – Kodokan Lucania

Kg +70 – Soldi Michael – Kodokan Lucania

U15 Femminile

Kg + 60 – Mazzitello Carlotta – Martial Art

U17 Maschile

Kg 60 – Cerbone Giuseppe – Taekjitsu Na

Kg 65 – Francavilla Giovanni – C.S. Morello

Kg 70 – Cappello Alessandro – C.S. Morello

Kg 75 – Alice Pietro – Dojo Judo Remorini (Cs)

Kg +75 – Di Maso Luca – Taekjitsu Na

U17 Femminile

Kg 55 – Milo Aurora – Athlon Lecce

Kg 60 – Lonetti Ludovica – Warpedo

Kg 65 – Amendola Alessia – Kdk Lucania

Kg 70 – Torraco Alice – Artagon Foggia

U20 Maschile

Kg 57 – El Fazazi Omar – Kodokan Lucania

Kg 66 – Lupo Pasquale – Kodokan Lucania

Kg 71 – Castaldo Pasquale – Taekjitsu  Na

Kg 77 – Cirulli Emiliano – Artagon Foggia

Kg 84 – Potenza Vincenzo – Kodokan Lucania

U20 Femminile

Kg 57 – Dionisio Gemma – Kodokan Lucania

Kg 61 – Mosca Mariapia – Taekjitsu Na

Kg 65 – Amendola Alessia – Kodokan Lucania

Kg 70 – Amendola Viki – Kodokan Lucania

Kg +75 – Di Laora Cecilia – Kodokan Lucania

U35 Maschile

Kg 62 – Barretta Vincenzo – Orizon (Mi)

Kg 66 – Romeo Vincenzo – Orizon (Mi)

Kg 71 – Moroso Mario – Artagon Foggia

Kg 77 – Sapone Luca – Orizon   (Mi)

Kg 84 – Fiore Altobello Francesco Pio – Artagon Foggia

U35 Femminile

Kg 57 – Dionisio Gemma – Kodokan Lucania

Kg 70 – Amendola Vincenza – Kodokan Lucania

Kg +75 – Di Laora Cecilia Cristina – Kodokan Lucania

Giro di boa ai Campionati Italiani a Rappresentative Regionali: tra gli over18 primeggiano la Puglia nel kata e il Lazio nel kumite

Roma, 26 novembre 2022 – Conclusa la prima giornata dei Campionati Italiani a Rappresentative Regionali, in scena al PalaPellicone di Ostia fino a domani. Oggi in gara gli atleti over18 del kumite e del kata, individuale e a squadre, selezionati dai 19 Comitati Regionali partecipanti.

La classifica delle società di kata vede primeggiare la Puglia, con due ori e un bronzo, seguita dal Lazio, secondo con un oro, due argenti e due bronzi, e dalla Lombardia, terza con un oro e un bronzo.

Nel kumite, invece, lo scettro passa al Lazio, in prima posizione con cinque ori e un bronzo, mentre in seconda posizione troviamo il Piemonte/Val d’Aosta (due ori, due argenti e due bronzi) e in terza la Lombardia (un oro, un argento e cinque bronzi).

 

Ecco le medaglie d’oro di oggi:

Kata

Sara Soldano – Puglia

Guido Polsinelli – Lazio

 

Kata a squadre

Femminile – Santo, Soldano, Rizzo – Puglia

Maschile – Petroni, Sacristani, Battioli – Lombardia

 

Kumite femminile

50 kg – Federica Schicchi – Piemonte/Val d’Aosta

55 kg – Anita Pazzaglia – Umbria

61 kg – Aurora Graziosi – Lazio

68 kg – Pamela Bodei – Piemonte

+68 kg – Alessia Coppola Neri – Toscana

 

Kumite maschile

60 kg – Luigi Bisaccia – Lazio

67 kg – Alessandro Di Marco – Lazio

75 kg – Ahmed El Sharaby – Lazio

84 kg – Patrizio Rovelli – Lombardia

+84 kg – Raoul Santarelli – Lazio

 

Per tutti i risultati, clicca qui.

Domani, ultimo giorno dei Campionati, sarà il turno degli atleti under18, sempre in rappresentanza delle regioni di appartenenza.

Medaglia d’argento delle azzurre in trasferta a Nizza

Roma, 26 novembre 2022 – Giornata di finali al Grand Prix de France Henri Deglane di Nizza, il torneo a squadre femminili dove si sono incontrate 6 rappresentative: Italia, Francia A, Francia B, Spagna, Polonia e una selezione europea.

La nazionale italiana, grazie alle due ottime vittorie di ieri ai danni di Francia A e Spagna, ha gareggiato oggi per il primo posto contro la Polonia. Purtroppo, ad avere meglio sono state le lottatrici polacche e le azzurre sono infine salite sul secondo gradino del podio francese.

La squadra era composta da Maria Ferone (50 kg), Alice Bevilacqua (53 kg), Immacolata Danise (55 kg), Ilaria Salvaterra (57 kg), Aurora Russo (59 kg), Elena Esposito (62 kg), Veronica Braschi (65 kg), Laura Godino (68 kg), Fabiana Dattilo (72 kg), ed Enrica Rinaldi (76 kg).

Per altre informazioni vai sul sito UWW.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteGOLF – DP World Tour: a Bradbury il Joburg Open, in Australia vince Smith
Articolo successivo“L’Ambizione”, il nuovo ricercato singolo di Merysse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui