Advertisement

THE SQUARE. SPAZIO ALLA CULTURA

Terza Stagione

Advertisement

 

Torna la trasmissione di Sky Arte che racconta la cultura contemporanea

in tutte le sue forme, attraverso le voci di numerosi ospiti, racconti di mostre e musei italiani, animazioni, performance musicali e… molto altro

 

TERZA PUNTATA: GIOVEDÌ 8 DICEMBRE 2022

 

con Giorgio Bedoni, Davide Zanichelli, Anna Fornaciari, Anastasia Fontanesi, Giovanni Ozzola, Adriano Viterbini

 

Ogni due settimane alle 20.40 su Sky Arte

in streaming su NOW e on demand

 

 

 

Da giovedì 10 novembre alle 20.40 va in onda ogni due settimane su Sky Arte la terza stagione di THE SQUARE. SPAZIO ALLA CULTURA, la trasmissione realizzata da TIWI e condotta da Nicolas Ballario che racconta la cultura contemporanea in tutte le sue forme. Attraverso le voci di tanti ospiti, servizi speciali su mostre e musei di tutta Italia, animazioni che approfondiscono temi attuali della cultura contemporanea e una ricca agenda di appuntamenti, THE SQUARE è uno strumento per essere sempre aggiornati sul panorama artistico del nostro Paese. Gli episodi sono visibili anche in streaming su NOW e on demand.

 

La prima e la seconda stagione del programma sono state un palcoscenico privilegiato per artisti, musicisti, registi, attori, danzatori e lavoratori del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’arte che hanno potuto far conoscere i loro progetti.

 

Registi come Alice Rohrwacher e Pupi Avati, musicisti e cantanti come Rodrigo D’Erasmo, Samuele Bersani, Cristina Donà e Tutti Fenomeni, e ancora autori, scrittori, fumettisti come Nicola Lagioia, Serena Dandini, Carlo Lucarelli, Daria Bignardi e Fumettibrutti, attori e personaggi del mondo dello spettacolo come Stefano Fresi, Marco Giallini, Luca Bizzarri e Drusilla Foer; gli artisti Francesco Vezzoli, Lady Tarin, Valerio Berruti, Giovanni Gastel e Oliviero Toscani e performer e danzatori tra cui Alessandro Sciarroni, Virna Toppi e Federica Rosellini sono stati ospiti di questo cantiere dedicato all’arte e alla cultura contemporanee.

 

Tra le novità della terza edizione, la direzione artistica delle performance musicali affidata a Rodrigo D’Erasmo, musicista, storico membro degli Afterhours, direttore d’orchestra e produttore discografico, e la rubrica in animazione Di cosa parliamo quando parliamo, che spiega il significato di alcune espressioni legate all’attualità o al mondo dell’arte, in modo leggero, ironico ma mai banale. Tra le conferme invece la rubrica La Cura Ludovico, con Ludovico Pratesi, un minuto per raccontare i significati che si celano dietro i capolavori dell’arte moderna e contemporanea.

 

Ospiti delle puntate precedenti sono stati: la produttrice musicale, polistrumentista, cantante, nonché musicista della band di Vasco Rossi Beatrice Antolini, Emiliano Pagani e Daniele Caluri, autore e disegnatore del fumetto Don Zauker e il cantautore, polistrumentista, produttore discografico, fondatore e frontman del gruppo Afterhours Manuel Agnelli.

 

La terza puntata della nuova stagione di The Square, in onda giovedì 8 dicembre, parte con la mostra allestita a Palazzo Magnani dal titolo L’Arte Inquieta, un’esposizione che mette in dialogo le opere dei grandi maestri del Novecento con l’archivio dell’Ospedale Psichiatrico di Reggio Emilia. A raccontarci di questo connubio tra arte contemporanea e art brut sono il curatore, Giorgio Bedoni, e il direttore di Palazzo Magnani, Davide Zanichelli.

 

Le ospiti in studio di questa puntata sono due giovani content creator, ideatrici del progetto editoriale dedicato al turismo culturale Travel On Art e autrici di Street Art in Italia. Anna Fornaciari e Anastasia Fontanesi ci raccontano dei loro viaggi in giro per l’Italia alla scoperta dei capolavori di street art.

 

A seguire, la nuova rubrica dal titolo 3 domande a…, in cui gli artisti possono dire la propria su aspetti che riguardano l’attualità e il mondo contemporaneo ma anche la loro vita e ricerca artistica. A rispondere alle prime tre domande è l’artista Giovanni Ozzola.

 

È il momento dell’ospite musicale con Adriano Viterbini, virtuoso chitarrista e fondatore dei Bud Spencer Blues Explosion e degli I Hate My Village, che inizia col dare a Nicolas una lezione sulla storia della musica rock e blues e sui chitarristi e gli album più importanti e memorabili del Novecento.

Dopo l’intervista, ascoltiamo Hey Boy, Hey Girl, brano dei The Chemical Brothers, arrangiato da Viterbini appositamente per The Square.

 

Torna anche La Cura Ludovico, la rubrica affidata al critico d’arte Ludovico Pratesi che mira a risvegliare lo sguardo distratto di noi spettatori per farci cogliere ogni dettaglio e significato di un’opera d’arte.

Prima di concludere, Nicolas segnala i principali appuntamenti dal mondo dell’arte e della cultura nella sua agenda.

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteIn una seduta consiliare monotematica discusso a Massafra l’argomento problematiche ex ILVA – Acciaierie d’Italia 
Articolo successivoIl 20 e il 21 DICEMBRE al TEATRO ARENA DEL SOLE di BOLOGNA TORNA IN SCENA “DISCESA ALL’INFERNO” di FRANCESCO MARIA GALLO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui