Advertisement

 

Laboratorio di Arti Sceniche di Massimiliano Bruno

Advertisement

presenta

CHI PORTA IL SECONDO?

SOGGETTO e SCENEGGIATURA: Beatrice Campagna, Luca Nicolai
REGIA: Giorgia Remediani
CAST: Luca Bray, Dario Del Vecchio, Marianna Di Maso, Sofia Ferrero, Lorenzo Franzin, David Marzullo

 

DAL 26 AL 29 gennaio

TEATRO GOLDEN-ROMA

Debutta in prima assoluta dal 26 al 29 gennaio, al Teatro Golden, CHI PORTA IL SECONDO?, spettacolo scritto da Beatrice Campagna e Luca Nicolai, e diretto dalla giovane Giorgia Remediani.

Una famiglia si riunisce nella propria tenuta di campagna per pranzare insieme. E’ dura per tutti: si tratta infatti della prima volta che i quattro fratelli si rivedono dopo il funerale della madre. E’ anche l’occasione per conoscere Mattia, il nuovo fidanzato di Ginni (la sregolata sorella minore) e per introdurlo alle particolari tradizioni di famiglia. Trai fratelli però c’è tensione: l’equilibrio su cui la famiglia si reggeva è venuto a mancare e mentre ognuno cerca a modo proprio di gestire il peso del lutto, riemergono con forza crescente vecchi dissapori. Testimone obbligato di ogni frecciata, recriminazione e confessione è il povero “Secondo”…

Vincitore del concorso CORTOMETRO come miglior corto e miglior testo.

 

In allegato, comunicato stampa con cortese richiesta di diffusione, e foto.

Resto a disposizione per qualsiasi informazione e accrediti stampa.

Cordiali Saluti

Ufficio Stampa

Maresa Palmacci tel.348 0803972; palmaccimaresa@gmail.com

 

CHI PORTA IL SECONDO?

Dal 26 al 29 gennaio

Ore 21; domenica ore 18

Teatro Golden_ Via Taranto,36 ROMA

 

Il costo del biglietto intero è di 15 euro e ridotto 12 euro

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteLa Nutrizione dei Nuovi Animali da Compagnia in ottica PNEI il nuovo libro di Cinzia Ciarmatori
Articolo successivoLavoro, Giordano (Ugl):”Se le imprese si trasformano, creano nuova occupazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui