Advertisement

Innovazione, fa tappa a Roma il roadshow di Italy Travel Tech Accelerator

Arriva a Roma il roadshow di Broxlab con il Ministero del Turismo dedicato alle startup. L’incontro, a cui parteciperanno rappresentanti istituzionali e operatori del settore, è fissato per lunedì 27 marzo, ore 15, presso la Casa delle Tecnologie Emergenti (Piazzale della Stazione Tiburtina).

Advertisement

Fa tappa anche Roma il roadshow organizzato da Broxlab, in collaborazione con il Ministero del Turismo, per presentare Italy Travel Tech Accelerator, il programma di accelerazione messo in campo per sostenere le giovani idee ed imprese turistiche. L’appuntamento è per lunedì 27 marzo, ore 15, presso la Casa delle Tecnologie Emergenti (CTE, Piazzale della Stazione Tiburtina).

Speaker del talk saranno: Francesco Perone, Presidente Broxlab srl; Martina Rosato, Dirigente del Ministero del Turismo e Responsabile del programma Innovation Network e Startup; Monica Lucarelli, Assessora Attività Produttive e Pari Opportunità del Comune di Roma; Aleardo Furlani, Founder and Ceo Innova; Alessandro Piperno, Program Director Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma; Alfonso Nardi, Invitalia Incentivi e Innovazione, Gianmarco Carnovale, Presidente associazione Roma Startup; Claudio dell’Accio, Responsabile rappresentanti territoriali Associazione startup turismo. Dopo il talk sono previste due sessioni: la prima dedicata alla presentazione dei pitch, la seconda per i chiarimenti relativi al programma di accelerazione della startup.

Italy Travel Tech Accelerator avrà una durata di cinque mesi, e prevede la messa in campo di diversi servizi per le startup innovative, quali: l’affiancamento nella validazione della soluzione proposta; il supporto al lancio del prodotto/servizio sul mercato; la definizione del percorso di sviluppo, anche attraverso l’individuazione di partner industriali e finanziari. Sul sito web di Broxlab le startup interessate possono acquisire maggiori informazioni sulle caratteristiche del programma e presentare la loro candidatura entro il prossimo 31 marzo.

 

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteFugatti inizia la caccia all’orso senza il parere dell’Ispra. Meta Parma: è gravissimo, Mj5 non è un orso problematico
Articolo successivoDEPECHE MODE È USCITO L’ATTESISSIMO NUOVO ALBUM DI INDETI ACCLAMATO DALLA CRITICA “MEMENTO MORI”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui