Advertisement

FOTO Robert Kuśmirowski, Interakcje Festiwal. Foto © Daria Krasoń

 

Advertisement

Bologna, 12 giugno 2024 – In occasione del 44°anniversario della Strage di Ustica, il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna del Settore Musei Civici Bologna ospita dal 21 giugno al 29 settembre 2024, nello spazio della Sala delle Ciminiere, la mostra Robert Kuśmirowski. P E R S O [A] N O M A L I A, a cura di Lorenzo Balbi e Marinella Paderni.

La prima personale in Italia dell’artista polacco Robert Kuśmirowski (Łódź, 1973) – realizzata con il contributo di Istituto Polacco di Roma, Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale della Repubblica Polacca e Adam Mickiewicz Institute e con il supporto di Foksal Gallery Foundation – fa eco al tragico evento del 27 giugno 1980 affidando al linguaggio del contemporaneo una riflessione sulla memoria collettiva in un particolare momento di ripiegamento della storia su se stessa.
Nel titolo dell’esposizione, P E R S O [A] N O M A L I A, si rintracciano i temi dello smarrimento e della perdita accentuati nella loro gravità dall’anomalia dell’epoca che stiamo vivendo.

La conferenza con visita in anteprima per la stampa si svolge mercoledì 19 giugno 2024 alle ore 12.00 presso il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, in via Don Giovanni Minzoni 14 a Bologna.

L’inaugurazione è prevista per giovedì 20 giugno 2024 alle ore 18.00.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteGaza: Save the Children, è necessario istituire un meccanismo formale per monitorare e denunciare i crimini contro i bambini nei Territori palestinesi occupati
Articolo successivoSerie A Baseball, girone A: risultati e resoconto sabato 15/6 sera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui