(N.B.) La Memoria è il collante che unisce la generazione che ha vissuto gli orrori della occupazione nazifascista e dell’Olocausto con gli italiani del futuro.
In un periodo in cui riaffiorano vecchie e nuove intolleranze è importante tenere vivo il ricordo e il significato di ciò che è stato presso le giovani generazioni. Perchè chi dimentica il passato è condannato a riviverlo.
L’Istituto Alessandro Volta di Taranto celebra il Giorno della Memoria con i suoi studenti il 29 gennaio, nell’Aula Magna, alle ore 10.00.
Dopo i saluti della Dirigente Scolastica Teresa Gargiulo interverranno il Vice Sindaco del Comune di Taranto Dott. Paolo Castronovi, il Direttore del Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo Prof. Riccardo Pagano, la Medaglia Nastro Verde Mauriziana Ammiraglio Pietro Vivenzio, Il Vicepresidente Provinciale dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani Dott. Marcello Barletta. Nella foto locandina dell’evento della Giornata della Memoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui