Nel pomeriggio di oggi, 26 Maggio 2020, l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano (OMPI) ha annunciato che il bilancio delle vittime del Coronavirus in 323 città in Iran aveva superato i 44.500.

Il nuemro delle vittime a Tehran sono 7180, in Khuzestan 3,435, Mazandaran 2,695, East Azerbaijan 1,595, Lorestan 1,380, West Azerbaijan 1,265, Kermanshah 1,045, and Yazd 702. Queste cifre si aggiungono a quelle dei casi registrati nelle altre località colpite.

Gli ospedali di Mahshahr sono pieni. Molti membri del personale dell’ospedale e anche medici hanno contratto il virus e non ci sono sostituti per loro.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

26 Maggio 2020

Mahmoud Hakamian

@HakamianMahmoud

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui