Roma, 1 giu – “Reciprocità. Questo è il principio che l’Italia farà valere con tutti i Paesi europei: porte aperte ai turisti provenienti dai Paesi che accolgono i turisti italiani, porte chiuse a quelli dei Paesi che dovessero confermare la loro decisione di non volere turisti italiani. Mi sembra logico, oltre che doveroso. La discriminazione che alcuni Paesi vogliono attuare nei confronti dei nostri concittadini non è solo contraria al principio di solidarietà europea, ma è priva di qualsiasi base scientifica. Per chi pensava di fare una vacanza in Grecia non posso che consigliare il meraviglioso Salento, l’incredibile Sicilia o la sempre incantevole Sardegna che a mio modesto parere… altro che Grecia”.
Lo scrive sul suo profilo Facebook la vice presidente del Senato, la senatrice del Movimento 5 Stelle Paola Taverna.
__________________
Movimento 5 Stelle

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui