Advertisement

«Rimasto a lungo nascosto, il contenuto dei verbali della task force conferma la grave insufficienza dell’Italia rispetto alla gestione del Covid e certifica le continue menzogne sul piano pandemico nazionale». Lo afferma, in una nota, il deputato Francesco Sapia, di L’alternativa c’è, che aggiunge: «Se non ci fossero state un’informazione penetrante e delle opposizioni coraggiose e critiche, non sarebbero emersi i fatti sull’esplosione della pandemia in Italia e le pesanti responsabilità politiche del ministro Roberto Speranza, tuttavia rimasto al suo posto e addirittura riconfermato». «Seppure – conclude Sapia – da posizioni diverse, con il collega Galeazzo Bignami, di Fratelli d’Italia, abbiamo contribuito, tramite interrogazioni e continue battaglie parlamentari, all’affermazione della verità sulla gravissima vicenda del mancato aggiornamento del piano pandemico, purtroppo tuttora ignorata dalla maggioranza di governo. Mi auguro che la magistratura concluda al più presto le indagini in corso».

 

Advertisement

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteNissoli (FI): I miei emendamenti al Decreto Sostegni-bis per gli italiani all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui