Advertisement

Rimini presenta il cartellone 2024: dalla A alla Z, tutti i 200 grandi eventi che accendono l’estate

Non ci sarà un solo giorno senza straordinarie Cose da fare e da vedere 2024, un cartellone fra cultura, musica, nuove proposte, conferme, danza, festival, visite guidate, cinema, mille occasioni di sport con protagonisti assoluti della scena italiana e internazionale: Niccolò Ammaniti, Chiara Barzini, Annalena Benini, Moreno il Biondo & l’Orchestra Grande Evento, Luca Bizzarri, Fabrizio Bosso con Andrea Lucchi, Mirko Casadei e la Big Band, Teresa Ciabatti, Gigi D’Agostino, John De Leo e la Grande Abarasse Orchestra, Ludovico Einaudi, Eklectric Duo, Francesca Fagnani, Matteo Garrone, Claudio Guerrini e Roberta Lanfranchi, Julian Oliver Mazzariello e Rimini Classica, Lorenzo Gramatica, Irene Graziosi, Nicola Lagioia, David Levithan, Angelina Mango, Matteo Mancuso, Stefano Mancuso, Julian Oliver Mazzariello e Rimini Classica, Federico Mecozzi, Marco Missiroli, Momix, Morgan, Massimo Nicolini, OHT e Sentieri selvaggi, Laura Paolucci, Francesco Piccolo, Telmo Pievani, Christian Raimo, Hania Rani, Azzurra Rinaldi, Peppe Servillo accompagnato da Cristiano Califano, Guia Soncini, The Oze, Teho Teardo e Blixa Bargeld, Sandro Veronesi, Margherita Vicario, Zerocalcare

Advertisement

Dall’evento internazionale più atteso con l’arrivo storico del Tour de France, ai 10 appuntamenti serali con artisti e intellettuali fra i più importanti del panorama nazionale chiamati a raccolta per Biglietti agli amici. Dalle grandi conferme musicali come la Notte Rosa e i concerti sulla spiaggia della Rimini Beach Arena, alla novità assoluta del tour dell’estate RDS Summer Festival che sbarca in piazzale Fellini portando i protagonisti più amati della scena musicale a partire da Angelina Mango. Dall’idolo generazionale ed esportatore di romanità nel mondo Zerocalcare a Rimini per il festival Mare di libri, fino alle celebrazioni estive dei 70 anni di Romagna mia, colonna portante della storia della musica italiana e della Romagna, emblema del connubio tra musica e ballo. E ancora la novità d’agosto che porta la magia della grande danza in piazza Malatesta con Dancing in the dark: sette giorni fra danza e musica che trasformeranno l’outdoor del Fellini Museum in un luogo da sogno che prende il via il 3 agosto con lo spettacolo internazionale del gruppo di acrobati-ballerini-mimi-trasformisti Momix in un meraviglioso gioco di danza, luci, colori. La festa per i 20 anni delle Winx, il ritorno del festival teatrale Le città Visibili e di Balamondo World music festival, le prestigiose bacchette della Sagra Musicale Malatestiana, e la musica contemporanea di Percuotere la mente aperta quest’anno dalle note di Ludovico Einaudi. E ancora, Cartoon club con “Riminicomix” e la coloratissima “Cosplay Convention”, la 45esima edizione del Meeting di Rimini, il festival per i fan di youtuber, tiktoker, content creator e influencer RiminiWow, il ritorno a luglio di P.Assaggi di Vino e a settembre della Festa de borg.

Non ci sarà un solo giorno dell’estate riminese senza straordinarie Cose da fare e da vedere 2024, un cartellone che propone 200 appuntamenti fra cultura, musica, nuove proposte, conferme, danza, festival, visite guidate, cinema, mille occasioni di sport e benessere all’aria aperta, con protagonisti assoluti della scena italiana e internazionale, dalla A di Ammanniti alla Z di Zerocalcare. Un’estate straordinaria che oltre a vedere Rimini palcoscenico della competizione ciclistica più prestigiosa al mondo e vetrina dell’intero Paese, porterà ancora una volta la città al centro dell’estate italiana della musica, della cultura, della danza e dello sport con ospiti fra i più importanti nomi del panorama nazionale e internazionale: Niccolò Ammaniti, Chiara Barzini, Annalena Benini, Moreno il Biondo & l’Orchestra Grande Evento, Luca Bizzarri, Fabrizio Bosso con Andrea Lucchi, Mirko Casadei e la Big Band, Teresa Ciabatti, Gigi D’Agostino, John De Leo e la Grande Abarasse Orchestra, Ludovico Einaudi, Eklectric Duo, Francesca Fagnani, Matteo Garrone, Claudio Guerrini e Roberta Lanfranchi, Julian Oliver Mazzariello e Rimini Classica, Lorenzo Gramatica, Irene Graziosi, Nicola Lagioia, David Levithan, Angelina Mango, Matteo Mancuso, Stefano Mancuso, Julian Oliver Mazzariello e Rimini Classica, Federico Mecozzi, Marco Missiroli, Momix, Morgan, Massimo Nicolini, OHT e Sentieri selvaggi, Laura Paolucci, Francesco Piccolo, Telmo Pievani, Christian Raimo, Hania Rani, Azzurra Rinaldi, Peppe Servillo accompagnato da Cristiano Califano, Guia Soncini, The Oze, Teho Teardo e Blixa Bargeld, Sandro Veronesi, Margherita Vicario, Zerocalcare

Un lungo calendario di appuntamenti da sfogliare nel libretto appena dato alle stampe (disponibile anche on line) con l’invito a navigare nel mare delle mille proposte dell’estate come fa la rinoceronte ispirata a E la Nave va di Federico Fellini, protagonista della grafica dell’edizione 2024 a cura dello studio Leonardo Sonnoli (in allegato la grafica e il calendario “Rimini. Cose da fare Cose da vedere 2024”).

> Cultura

Ampio il capitolo culturale, a partire dall’appuntamento con le tre serate estive di Biglietti agli amici che torna nella suggestiva cornice della Piazza sull’Acqua per accogliere attente lettrici e lettori, curiosi e appassionati, che si mettono in ascolto delle voce dei grandi ospiti di questa quarta edizione: gli scrittori Teresa Ciabatti e Sandro Veronesi in un commovente ricordo di Michela Murgia, lo scrittore Niccolò Ammaniti con Chiara Barzini e il pluripremiato regista Matteo Garrone con Marco Missiroli. Lo sceneggiatore e scrittore Francesco Piccolo con Annalena Benini omaggeranno la poetessa Patrizia Cavalli, e seguiranno la cantautrice e regista Margherita Vicario e la giornalista e conduttrice Francesca Fagnani. Insieme a loro la redazione di Lucy, il direttore Nicola Lagioia, Irene Graziosi e Lorenzo Gramatica. A ricordarci il potere della natura il professore Stefano Mancuso e a seguire l’incontro tra Luca Bizzarri e Guia Soncini.

Fino al 28 luglio prosegue la Biennale del Disegno con la quarta edizione dal titolo: “Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza e le sue 12 mostre con 1.000 disegni.

Agosto si apre con un appuntamento inedito, capace di trasformare piazza Malatesta in un luogo da sogno di mezza estate: Dancing in the dark, tre appuntamenti con la grande danza che prendono il via il 3 agosto con i Momix e che seguiranno con altre due prestigiose produzioni internazionali, due serate con i musicisti riminesi e due appuntamenti con le scuole di ballo.

Dal 14 al 16 giugno torna l’unica manifestazione in Italia rivolta ai lettori adolescenti, Un Mare di Libri, circa 40 eventi tra presentazioni, dibattiti e spettacoli con, fra gli altri, Telmo Pievani, Zerocalcare, Christian Raimo, Azzurra Rinaldi, David Levithan e Sophie Anderson.

Dal 15 al 21 luglio torna Cartoon Club, il Festival Internazionale del cinema d’animazione, del fumetto e dei games che come sempre riempirà la città di numerosi eventi, mostre, laboratori, masterclass, spettacoli e il mare con la mostra mercato e la cosplay convention. In luglio e agosto torna agli Agostiniani la rassegna cinematografica all’aperto nel cuore del centro storico Cinema sotto le stelle con tante novità e qualche anteprima. Dal 20 al 25 agosto la Fiera ospita la 45esima edizione del Meeting di Rimini, mentre fra fine agosto e inizio settembre torna il festival teatrale e musicale Le città visibili per portare lo spettacolo dal vivo sia negli spazi ad esso dedicati, sia in luoghi non convenzionali.

Si sposterà nel mese di ottobre il Festival del mondo antico, la rassegna di conferenze, incontri, tavole rotonde, presentazioni di libri, visite guidate e spettacoli in cui leggere il passato per comprendere il presente e costruire con maggiore consapevolezza il futuro.

 

> Musica

La musica in tutte le sue forme accompagnerà come di consueto l’estate riminese: dalle prestigiose bacchette della Sagra Malatestiana alla musica contemporanea di Percuotere la mente che spazia fra generi e latitudini diverse e che quest’anno sarà aperta dal fascino della musica di Ludovico Einaudi, dal jazz di Crossroads fino ai grandi appuntamenti musicali più attesi come quelli in programma per la Notte rosa che per festeggiare la 19esima edizione si prepara a trasformarsi nel più grande dancefloor d’Italia con i più grandi nomi del panorama musicale, preceduta da due speciali anteprime giovedì 4 luglio: una dedicata ai 70 anni di ‘Romagna Mia’ e l’altra con Morgan per un Simposio informale sotto la luna con un grande artista che fa dell’eclettismo la sua matrice. Ad aprire la serata il sincretismo musicale di Raffaello Bellavista, un artista innamorato della grande canzone d’autore italiana e non solo. Il programma artistico delle giornate clou della Notte Rosa – che sarà svelato nei prossimi giorni – si concluderà come da tradizione con il suggestivo concerto all’alba della Notte Rosa con la musica e il violino del riminese Federico Mecozzi e la sua ensemble per un concerto raffinato e colto che attraversa diversi brani dei suoi album da solista, ma anche alcune rivisitazioni di autori universalmente significativi in un intreccio costante di sonorità che transitano tra classica contemporanea, folk, elettronica, world music.

L’estate continua con gli artisti in cima a tutte le classifiche internazionali e i set di una serie di dj da sempre protagonisti della Rimini Beach Arena, il grande palco sulla spiaggia di Miramare che ospiterà artisti internazionali per concerti e dj set del panorama elettronico mondiale, a partire dall’atteso Gigi D’Agostino.

Quest’anno raddoppiano gli appuntamenti musicali di RDS 100% GRANDI SUCCESSI: dal 28 giugno al 7 luglio torna la Radio Partner dell’estate del territorio con 9 giorni di dirette radiofoniche da piazzale Kennedy e i Dj-set serali, con le voci di Claudio Guerrini e Roberta Lanfranchi, mentre il 26 e 27 luglio sbarca in piazzale Fellini RDS SUMMER FESTIVAL, l’appuntamento musicale più atteso dell’estate con una programmazione di performance live dei più importanti nomi del panorama musicale sia italiano che internazionale e ambassador per la città di Rimini Angelina Mango.

Il 3 agosto torna in piazzale Fellini il Webboh Fest, il primo festival dedicato alla Gen-Z e ideato dalla community di webboh.it, che porta sul palco i cantanti e i creator più amati dai giovanissimi. Il festival è preceduto il giorno prima dal BET Party un evento unico che vedrà diversi, tra i teen idol più famosi delle piatta-forme social, riuniti in un grande happening fatto di incontri con i fan.

Fra gli attesi ritorni, il Parco degli artisti sulle rive del fiume Marecchia, a Vergiano di Rimini. Un’arena in mezzo al verde che per tutta l’estate porta in scena una programmazione che spazia dai concerti al teatro in tutte le sue forme: cabaret, spettacoli di danza e monologhi.

Torna, quest’anno nella scenografia di Piazzale Fellini, il Balamondo World Music Festival, il progetto artistico di Mirko Casadei con le sonorità del folk romagnolo che si contaminano con altri generi musicali per avvolgere il pubblico con le sonorità della POPular Folk Orchestra che insieme ad artisti di fama nazionale e internazionale proietta la musica popolare nel futuro.

 

> Sport

A Rimini il 2024 sarà un anno di sport senza precedenti a partire dalla competizione ciclistica più prestigiosa al mondo con la 111a edizione del Tour de France 2024 e con Rimini al centro della “Grand Depart” per lo storico arrivo della prima tappa che arriverà dopo un percorso di 205 km da Firenze attraversando gli Appennini, passando per la Valmarecchia e San Marino, prima di raggiungere l’arrivo sulla costa riminese il 29 giugno. In settembre sarà la volta dei mondiali di pattinaggio artistico a rotelle, che ha in Italia tra i più grandi campioni a livello mondiale della storia di questa disciplina, inseriti nel cartellone dei World Skate Games 2024 con eventi in quattro regioni.

Sotto il segno dello sport e della salute torna anche Rimini Wellness, l’evento per eccellenza dedicato a fitness, sport, benessere e sana alimentazione, che anche quest’anno ospiterà la Coppa Davis, che rimarrà in esposizione tra polo fieristico e teatro Amintore Galli, mentre Rimini Wellness OFF dà il via agli appuntamenti sportivi dell’estate. Alla fine di giugno (25 giugno – 3 luglio) è atteso Ginnastica in festa Summer edition con i suoi 25mila partecipanti per un evento lungo dieci giorni in collaborazione con la Federazione Ginnastica d’Italia (FGI), mentre in luglio arriva Sportdance, il più importante Festival Europeo di Danza Sportiva organizzato da FIDS.

Dal 21 al 23 giugno al “Rimini Beach Court”, playground del Parco del mare, torna per la seconda edizione ‘Sandrimini’, il torneo 3 VS 3 con Carlton Myers che torna in campo come testimonial d’eccezione, mentre dal 19 al 21 luglio la palla a spicchi sarà protagonista del Moab Court Experience nel nuovo e coloratissimo playgroud nel cuore del Parco del Mare in piazzale Kennedy.

 

Il calendario delle cose da fare e cose da vedere 2024 è disponibile nella versione cartacea o in quella digitale sfogliabile sul sito www.riminiturismo.it

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente“Pitagora e il mistero della musica delle sfere” a Spoltore la prima, ospite il Maestro Peppe Vessicchio
Articolo successivoGrandissimo e inatteso il successo del Festival della Lentezza  di Parma

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui