Advertisement

SAIPEM. Aggiudicazione contratto servizi di ingegneria per costruzione piattaforma galleggiante di Shell

SAIPEM si e’ aggiudicata un contratto del valore di circa 25 milioni di Euro per la fornitura di servizi di ingegneria relativi alla possibile costruzione al largo delle coste brasiliane di un’unita’ galleggiante di produzione, stoccaggio e scarico (“Floating Production Storage and Offloading – FPSO”) di proprieta’ della Shell. Ove realizzata, la FPSO sarebbe destinata allo sfruttamento del giacimento di petrolio e gas di “Gato do Mato”, situato ad una profondita’ di circa 2.000 metri all’interno del “bacino di Santos”: localizzato a circa 300 km dalle coste della citta’ di Santos (Stato di San Paolo), il bacino si estende su una superficie di oltre 350.000 km2 e rappresenta ad oggi la principale fonte di petrolio e gas del paese. Qualora Shell decidesse di realizzare la FPSO le attivita’ di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione della stessa dovrebbero essere affidate a SAIPEM, in consorzio con alcune societa’

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Advertisement
Articolo precedenteMassafra ha accolto il Vescovo Mons. Sabino Iannuzzi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui