Advertisement

Trasporti, gli Ncc a confronto con Riccardo Magi: “Il 25 settembre sfida tra chi difende i cittadini e gli amici delle lobby
Gli Ncc hanno parlato con il candidato del centrosinistra alla Camera nel collegio uninominale di Torino: “Ha accolto al 100% le nostre istanze” 


Roma, 16 settembre 2022. Le associazioni Ncc italiane hanno incontrato oggi Riccardo Magi, deputato di +Europa e candidato del centrosinistra alla Camera nel collegio uninominale di Torino. “Abbiamo spiegato i problemi che incontriamo ogni giorno – dicono gli Ncc – sottolineando che lo stralcio dell’articolo 10 al Ddl Concorrenza è stato un danno al settore ma soprattutto agli italiani. Magi ha accolto al 100% le nostre istanze e questo ovviamente ci ha fatto piacere”
“Ora – dicono gli Ncc – bisogna sensibilizzare l’opinione pubblica: le elezioni del 25 settembre saranno anche una sfida tra chi vuole un trasporto che funziona e chi vuole proteggere la lobby dei taxi. La normativa attuale è un forte impedimento alla crescita del settore e una perdita per l’economia in generale: non ce lo possiamo permettere come Paese, anche visto il difficile inverno che ci attende a causa del caro energia”.

Advertisement

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedente[Avv. Stefano Galeani] RICHIESTA DI MORATORIA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui