Privacy Policy politicamentecorretto.com - LE REGIONI E LA MANOVRA FINANZIARIA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

LE REGIONI E LA MANOVRA FINANZIARIA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Fa bene il ministro dell'economia Giulio Tremonti a criticare le Regioni che, ricevono fondi dell'Unione Europea ed essa non siano utilizzati, Le Regioni che ricevono fondi dell'Unione Europea, devono utilizzarli in beneficio della collettività ed avere quel senso di responsabilità, non è giusto che ricevano soldi dall'Unione Europea per poi, non utilizzare quei soldi e buttarli via, nonostante, ritengo giusta la preoccupazione da parte delle Regioni in quanto al taglio previsto nella Manovra Finanziaria, perché, quel taglio significa tagliare i servizi essenziali ai Cittadini, perciò, questa Manovra Finanziaria dovrà essere modificata prima della sua conversione in legge.
 
Voglio fare un appello alle Regioni, tutte quelle regioni che ricevono soldi e risorse economiche dall'Unione Europea, per favore, utilizzate le risorse ricevuti beneficiando alla collettività. Io condivido la preoccupazione delle Regioni in quanto al taglio previsto nella Manovra Finanziaria, ma non posso smettere di criticare alle Regioni che, pur avendo le risorse non l'utilizzino in beneficio della collettività.
 
Alberto Calle - Collaboratore di Sintesi Dialettica  ( Italia )

Invia commento comment Commenti (0 inviato)