Privacy Policy politicamentecorretto.com - Giovedi prossimo alla Camera, le condizioni dell' A3 e dei rischi per chi viaggia

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Giovedi prossimo alla Camera, le condizioni dell' A3 e dei rischi per chi viaggia

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Giovedi prossimo alla Camera, le condizioni dell’ A3 e dei rischi per chi viaggia.
Il governo risponde all’interpellanza urgente del deputato Franco Laratta

On. Laratta: “L’Anas è stata messa in condizione di agire? Con quali risorse, mezzi e uomini affronta la stagione estiva nel tratta calabrese interessato a circa 70km di interruzioni e lavori?”

------------------------------------------------------------------------
Al MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
On. F. LARATTA. -


- i lavori in corso per due lunghissimi tratti sull'Autostrada A3, tra Cosenza e Reggio Calabria, consentono la transitabilità solo su una corsia, con continui scambi di carreggiata: sono 20 i km di interruzioni legati a diverse emergenze, circa 50 i km interessati ai lavori di ammodernamento;

- lo scorso anno l'Anas ha affrontato con un piano ben riuscito l'emergenza legata al grande flusso dei veicoli durante la stagione estiva

- per quanto poi riguarda la percorribilità delle altre importanti arterie statali (la 107 silana-crotonese, la 106 jonica, la 18 del Tirreno e altre ancora), risulta in gran ritardo ogni intervento dell'Anas necessario a ripristinare la regolarità nella percorrenza ordinaria e la sicurezza dei veicoli che percorrono le importanti arterie. Anche queste strade saranno presto interessate all'aumento dei traffico veicolare legato alla stagione estiva -:

SI CHIEDE DI SAPERE :

- se il Governo sia a conoscenza delle gravi condizioni in cui versa il tratto calabrese dell'A3, interessato a lavori di ammodernamento che rendono impossibile la normale percorribilità dell'autostrada;

- se sia stato previsto e finanziato un Piano di emergenza del V Macro Lotto (già «Piano De Sena», finanziato in passato dal dipartimento di Protezione civile) che garantisca la regolare transitabilità nei tratti interessati ai lavori e la sicurezza degli automobilisti;

- se sia stato previsto un piano di gestione per l'esodo estivo per l'intero tratto dell'A3, con misure di sicurezza, con l'individuazione di percorsi alternativi a disposizione degli automobilisti in transito;

- se, per quanto riguardano gli interventi sulle statali 106, 107, 18 e altre di pari importanza, il governo abbia messo a disposizione dell'Anas le risorse finanziarie necessarie per gli interventi ordinari e straordinari, per la messa in sicurezza delle arterie, per il ripristino del manto stradale danneggiato in più punti, per il ripristino dell'illuminazione nelle gallerie (che a tuttora, sulla 107 Paola-Cosenza-Sila risultano quasi tutte al buio con gravi rischi per gli automobilisti in transito) e di quant'altro necessario per rendere sicure le suddette arterie;

- se l'Anas sia stata messa in condizione di affrontare al meglio il lavoro di pronto intervento e sorveglianza sulle strade di sua competenza e se il personale necessario per gli interventi ordinari e straordinari sia stato messo a
disposizione di Anas. (5-01446)

Invia commento comment Commenti (0 inviato)