Privacy Policy politicamentecorretto.com - A quando il carcere per chi masturbandosi uccide spermatozoi?

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

A quando il carcere per chi masturbandosi uccide spermatozoi?

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali-Pd

Nella deriva ideologica dei senatori Maurizio Gasparri, Laura Bianconi, Gaetano Quagliarello, resta aperta solo una domanda: a quando il carcere per chi masturbandosi uccide spermatozoi?
La loro proposta di modificare l'art.1 del Codice Civile "per il riconoscimento della soggettivita' giuridica di ogni essere umano fin dal concepimento" e' l'ultimo -in ordine cronologico- atto dello Stato che si impossessa di corpi e coscienze lasciando all'individuo solo il ruolo di passivo spettatore di una vita, nascita e morte, decisa in Parlamento da novelli interpreti della Verita'.
Fingere che cio' non aprira' contenziosi di tipo giuridico con la legge 194 che disciplina l'aborto, e' far torto a chi per anni si e' battuto contro e quindi all'ispiratore del disegno di legge presentato oggi al Senato, cioe' al Movimento per la Vita.

 

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data Carmine Gonnella , 03 Dicembre, 2009 20:32:55
    Senatora Poretti questi tre parlamentari sono dei perfetti imbecilli sono stati eletti grazie alla porcellum e li sfido a dimostrarmi il contrario, anche davanti alla Corte Costituzionale