Privacy Policy politicamentecorretto.com - L’on. Garavini: “Notevole l’iniziativa dell’Ambasciatare tedesco a sostegno di AddioPizzo”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

L’on. Garavini: “Notevole l’iniziativa dell’Ambasciatare tedesco a sostegno di AddioPizzo”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Distribuzione di una mappa antimafia palermitana a Berlino

 

 

„L´autorità tedesca, a Berlino, al fianco di AddioPizzo per fare pubblicità per Palermo e per la Sicilia: è un’iniziativa fuori dal comune, ma molto concreta, che dimostra come l’Antimafia faccia bene all’Italia e contribuisca a dare un’immagine migliore del nostro paese all’estero”. Commenta così l’on. Laura Garavini (PD) l’iniziativa dell’Ambasciatore tedesco in Italia, Michael Steiner, che venerdì distribuirà una mappa della città di Palermo nel corso della fiera del turismo Itb, la più grande in Europa, che indica ai turisti tedeschi i posti in cui ci sono i negozi, i ristoranti e i commercianti che hanno aderito all’iniziativa AddioPizzo.

 

“È una grande iniziativa per un turismo intelligente – continua la Garavini – e un notevole sostegno ai ragazzi di AddioPizzo. Bravo, Ambasciatore Steiner, e bravi i ragazzi di AddioPizzo”. L’ambasciata tedesca ha prodotto la pianta della città `antimafia´ di Palermo in tedesco insieme ad AddioPizzo. “La mappa può essere scaricata sul sito dell’Ambasciata tedesca a Roma (www.rom.diplo.de), oppure può essere richiesta ad AddioPizzo a Palermo o ai miei ufficio a Berlino e a Roma”, informa la Garavini.

 

L’Ambasciatore tedesco ha spiegato che la sua iniziativa vuole essere un riconoscimento all’impegno coraggioso dei ragazzi di Palermo e anche un incentivo ai turisti tedeschi a recarsi in Sicilia. “Mi fa piacere che questa iniziativa, che è già stata inaugurata a Palermo, adesso venga presentata a Berlino – proprio lì dove quasi tre anni fa avevamo fondato `Mafia nein danke” sul modello di AddioPizzo contribuendo qualche mese dopo alla più grande ribellione antipizzo fuori dall’Italia che ha portato alla condanna di due camorristi”, ricorda Laura Garavini che nell´agosto 2007 aveva creato l´iniziativa insieme a diversi ristoratori della capitale tedesca. La polizia di Berlino in seguito ha definito `Mafia nein danke´ “un’iniziativa esemplare e un modello da seguire anche per altre nazionalità”.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)