Privacy Policy politicamentecorretto.com - Domenica pomeriggio tra musica e degustazioni a Pizzano con il Cantiere della Musica

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Domenica pomeriggio tra musica e degustazioni a Pizzano con il Cantiere della Musica

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

Domenica pomeriggio tra musica e degustazioni a Pizzano con il Cantiere della Musica

“Lucca Fora Music”

Un pomeriggio a Piazzano tra musica e degustazioni. Domenica 21 settembre grande festa nel paese tra Lucca e Viareggio, dove a partire dalle 18 e fino a dopo cena il Cantiere della Musica insieme al Comitato Paesano hanno organizzato due concerti a ingresso libero intervallati da una pausa conviviale.

Lasciata la città, la strada tortuosa diretta a Camaiore, fiancheggiata da acacie e pini, porta su una collina, e poi nella conca di olivi dove si trova Piazzano. Il paese, di origini medievali ed attraversato dalla via Francigena, domenica alle 18 nella chiesa parrocchiale ospiterà proprio i canti e le musiche dei pellegrini con il concerto “Sulle strade del Medioevo – La via Francigena”, tenuto dai partecipanti ai corsi di musica antica di Concentus Lucensis. Dopo il concerto si potranno gustare le specialità del paese, focaccia al forno e bomboloni, e bere del buon vino. Alle 21,30, sempre nella chiesa parrocchiale, concluderà la serata un concerto dell’organista Cezary Kozlowski.
Il concerto “Sulle strade del Medioevo” rievoca i canti e le musiche che potevano essere ascoltati durante le soste, i  luoghi di passaggio e l’arrivo  alla meta  finale dei pellegrini sulla via Francigena. Partecipano al coro Annamaria Betti, Simona Boni, Barbara Da Prato, Anna Spicciani, Linda Severi, Annalisa Testa, Paolo Iacobelli, Andrea Grossi, Giuseppe Sparnacci; le voci soliste sono di Shadia Zamzam, Antonio Bambini, Mirko Giuntini, Mentore Siesto, Francesco Tornelli. Sotto la direzione di Mirko Giuntini, sono accompagnati dallo stesso Giuntini all’organo portativo, da Linda Severi ai flauti e ciaramello, da Elisa Severi alla viella, da Francesco Tognelli alle percussioni, viella, sinfonia, saz, liuto, salterio, arpa.
Cezary Kozlowski, nato in Polonia nel 1976, è cantante lirico, direttore di coro e d’orchestra, organista e pianista. È stato organista della cattedrale Militaria a Varsavia. Il suo repertorio d’organo e di canto comprende una vasta gamma di brani dal barocco fino al contemporaneo. Stasera eseguirà brani di J.S. Bach, J.P. Sweelinck, G.F. Händel, J.J. Froberger, A. Vivaldi, M. Nino, D. Zipoli.
Il Cantiere della Musica, giunto alla quinta edizione, prevede un calendario di 30 appuntamenti tutti a ingresso gratuito, grazie al sostegno del Comune di Lucca, della Provincia di Lucca e delle Fondazioni bancarie Cassa di Risparmio di Lucca, Banca del Monte di Lucca e Monte dei Paschi di Siena. Il calendario completo dei concerti del Cantiere della Musica è su www.cantieredellamusica.it


Invia commento comment Commenti (0 inviato)