Privacy Policy politicamentecorretto.com - INSIEME per gli italiani. Un movimento che ha messo in luce le distorsioni della politica per gli italiani all’estero. Per questo ci temono, ci bannano e ci oscurano. Non hanno argomenti politici validi da contrapporre

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

INSIEME per gli italiani. Un movimento che ha messo in luce le distorsioni della politica per gli italiani all’estero. Per questo ci temono, ci bannano e ci oscurano. Non hanno argomenti politici validi da contrapporre

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel 2013, il simbolo che vedete in spalla, fu presentato dal Presidente Carmelo Cicala alla Corte di Appello di Roma per poter partecipare, in centro e nord America, alla elezioni politiche. Oggi, stesso simbolo, proprieta’ del movimento e stesso Presidente Cicala, partecipera’ alle politiche del 2018. Il movimento INSIEME per gli italiani, e’’ intervenuto nel mettere in luce le storture vecchie di decenni. Gli equilibri ormai consolidati sui territori hanno ignorato per troppi anni presenze volubili che mai hanno fatto gli interessi delle comunita’ all’estero. L’elettorato si e’ adeguato alle chiacchiere e’ rassegnato e passivo. Cio’ perche’ ha capito, fondamentalmente che non ci sara’ mai niente di buono per loro. Con la scesa in campo di INSIEME per gli italiani, sono venute alla luce tante bugie, tanti comportamenti passivi da parte di politici che da anni ed anni occupano i posti in Parlamento facendo cose che l’elettorato ignora come nel caso della maxi (si fa per dire) manifestazione in favore delle reti consolari quando, in precedenza veniva votata una fiducia al governo Renzi, si accettavano tagli per 4 milioni di euro proprio per ridurre le sedi consolari (leggasi di seguito sui link).

http://webtv.camera.it/archivio?legislatura=17&seduta=179&intervento=329489

 

http://www.camera.it/leg17/410?idSeduta=0179&tipo=stenografico#sed0179.stenografico.tit00040.sub00030.int00020

Tutto Questo ed altro ancora, la gente non  sapeva e che noi informeremo invece perche’ e’ giusto che sia cosi’. Ma neanche doveva saperlo e questo e’ il bello. Lo dimostra il fatto che fanno di tutto per oscurare i nostri articoli dai social adottando quelle tecniche subdole e reazionarie conosciute di un tempo infausto. Vedi la Patagonia ed altri siti facebook di italiani all’estero che ci impediscono di postare i nostri contributi per la gente all’estero. Ma paradossalmente questo atteggiamento ci inorgoglisce perche’ sta a significare la conclamata debolezza ed inconsistenza delle presenze inutili da noi criticate e dimostra l’assoluta inconsistenza delle loro politiche. Mai una contestazione. Mai una risposta politica che non sia demagogia pura. Solo silenzi ed oscuramento. La paura si sta impossessando di loro perche’ la presa di coscienza dell’elettorato significa la loro fine politica e la perdita di posti in Parlamento che invece fanno comodo.

 

In “Leggi il documento” il modulo di adesione ad INSIEME per gli italiani


[Leggi il documento]

Invia commento comment Commenti (0 inviato)