Privacy Policy politicamentecorretto.com - Garavini incontra Presidente ENIT per discutere preannunciate chiusure Uffici estero

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Garavini incontra Presidente ENIT per discutere preannunciate chiusure Uffici estero

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Turismo, Garavini (Pd): “Gli Uffici Enit all’estero sono importanti per l'Italia”

 

“La chiusura degli Uffici Enit all’estero, oltre ad arrecare un notevole danno d’immagine all’Italia, indebolisce il nostro paese in una fase di difficile competizione nel mercato internazionale del turismo.” Lo ha detto Laura Garavini nel corso del colloquio che, insieme alla senatrice Manuela Granaiola, ha tenuto con il Presidente dell’ENIT Matteo Marzotto. La deputata Pd aveva già presentato un’interrogazione parlamentare in cui chiedeva di non chiudere le sedi di Monaco di Baviera e di Amsterdam.

L'incontro è servito a focalizzare i danni che deriverebbero al nostro Paese nel caso in cui si procedesse ad ulteriori chiusure di sedi all'estero e a denunciare problematiche contrattuali emerse dalle chiusure già effettuate.

 

Invia commento comment Commenti (2 inviato)

  • Inviato in data Carmine , 21 Marzo, 2011 19:10:11
    Danno a chi? Alla Ciaciona in foto? Scusami Rosa' ho bevuto 'nu bicchiere e' vino...
  • Inviato in data rosario cambiano, 18 Marzo, 2011 11:15:28
    Ma sparlare del proprio paese non fa danno ?