Privacy Policy politicamentecorretto.com - PROPOSTA DI LEGGE PER IL SOSTEGNO ALLE ASSOCIAZIONI ITALIANE ALL'ESTERO

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

PROPOSTA DI LEGGE PER IL SOSTEGNO ALLE ASSOCIAZIONI ITALIANE ALL'ESTERO

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

On. Ricardo Merlo (MAIE)

 

Il deputato italo argentino, Ricardo Merlo,  eletto  nel  Movimento Associativo
Italiani all’estero,  ha confermato il suo impegno nella promozione  delle
associazioni italiane all’estero  con la presentazione di  una proposta di legge
che intende  equiparare  le associazioni italiane costituite all’estero  alle APS,
Associazioni di Promozione Sociale, già riconosciute dall’ordinamento italiano
come destinatarie di  una serie  di benefici di vario genere.
“La legge 7 dicembre 2000, n. 383 nel disciplinare le modalità di iscrizione delle
associazioni  al registro nazionale delle APS, ne limita l’accesso esclusivamente
 a quelle  associazioni a carattere nazionale - ha spiegato l’on. Merlo.

Con questa proposta di legge si è voluto estendere anche alle associazioni
rappresentative degli italiani all’estero - con alcuni necessari requisiti di
rappresentatività - i benefici previsti dalla legge n. 383 del 2000 per le associazioni
di livello nazionale. Credo che sia  una questione di civiltà e di rispetto del
fondamentale diritto di uguaglianza stabilito dall’articolo 3 della Costituzione
- ha poi ribadito.

Con le modifiche alla legge 383 potremo salvaguardare il patrimonio associazionistico
italiano nel mondo, frutto del lavoro instancabile di generazioni di emigrati.”

Invia commento comment Commenti (0 inviato)