Privacy Policy politicamentecorretto.com - SOS dal Vomero: stanno scomparendo le strisce zebrate

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

SOS dal Vomero: stanno scomparendo le strisce zebrate

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

         “ E’ un fenomeno al quale assistiamo con eccessiva frequenza senza che si adottino i provvedimenti di competenza, nonostante possa costituire un grave pericolo per i cittadini – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Mi riferisco alla scomparsa graduale dalle carreggiate delle strade partenopee delle strisce pedonali per consentire l’attraversamento dei pedoni “.

 

         “ Casi eclatanti – precisa Capodanno – si verificano nell’area collinare della città, segnatamente al Vomero, dove queste strisce sono stato oggetto, nel tempo, di un graduale logoramento, per la qual cosa, benché ancora parzialmente visibili nei pressi dei marciapiedi, vanno scomparendo mano a mano che il pedone si approssima verso il centro della carreggiata  “.

 

         “ La situazione che si determina, specialmente in prossimità di attraversamenti particolarmente trafficati, risulta ancora più pericolosa laddove manchi un impianto semaforico nei pressi di tali strisce, così come capita in molti  casi – prosegue Capodanno -. Il tutto potrebbe comportare anche risvolti di natura giuridica, laddove malauguratamente un pedone venisse travolto da un’autovettura in transito sul tratto di carreggiata dove le strisce pedonali sono praticamente, allo stato, inesistenti “.

 

         Capodanno al riguardo sollecita un intervento da parte dell’amministrazione comunale partenopea, partendo da un vero e proprio censimento delle strisce pedonali presenti sull’intero territorio cittadino, da effettuare sollecitamente a cura delle singole municipalità, provvedendo immediatamente a ripristinare quelle mancanti o sbiadite per il logorio.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)